Dacia, rinnovamento per MCV Wagon: l’obiettivo si chiama Volkswagen

Altro giorno e altre foto spia. Stavolta è toccato a Dacia essere spiata, con la nuova generazione di MCV Wagon.

dacia mcv wagon
Dacia MCV Wagon (carscoops.com)

Il mascheramento non ha evitato alle spie di Carscoops di fotografare la nuova generazione di Dacia MCV Wagon, che si presenta come nella versione precedente molto grossa, anche se la plastica usata per nascondere il design esterno del veicolo, potrebbe renderla ancora più grande agli occhi.

Questa macchina della casa rumena è stata pensata per raggiungere l’obiettivo di rivaleggiare con le altre wagon europee, ma a un prezzo minore. Inoltre, dovrebbe in un sol colpo sostituire altre due automobili di Dacia, ovvero Lodgy e Logan.

La nuova MCV Wagon al di là della plastica che potrebbe ingrossarla ancora di più, presenta un maggiore spazio, il che fa pensare a maggiore comodità per il guidatore e i passeggeri, nonché più capienza per eventuali bagagli, in quanto per i viaggi comunque è una buona auto.

Potrebbe interessarti >>> Dacia Sandero, la terza generazione ha già fallito: ecco il motivo

Dacia MCV Wagon, caratteristiche conosciute

dacia mcv wagon
Dacia MCV Wagon (carscoops.it)

Quello che sappiamo sulla nuova Dacia MCV Wagon, è ancora troppo poco. Certamente, però, conosciamo la data d’uscita, e ai fan non farà piacere sapere che è fissata per il 2022. Per guidarla, quindi, bisognerà aspettare ancora un po’.

Sappiamo anche i vari motori che saranno disponibili, ovvero dei turbo benzina, che varieranno tra i 65 e i 100 cavalli di potenza. Inoltre, in futuro potrebbe arrivare anche la versione ibrida plug-in, ma prima bisognerà vedere le vendite effettive del mezzo.

Potrebbe interessarti >>> Dopo le auto arriva la “spazza strade” a guida autonoma | Pro e Contro

Come detto, ancora, il design della Dacia MCV Wagon è nascosto, ma si può notare benissimo il frontale con le luci ormai classiche di tutti i veicoli di nuova produzione, cioè con forma più allungata. Per gli interni, invece, la wagon in questione dovrebbe riprendere l’infotainment dalla Logan.

Dacia MCV Wagon, dunque, vuole essere un rinnovamento parziale da parte della casa rumena, dell’automobile partita nel lontano 2006. L’obiettivo è quello di rivaleggiare nel settore con Volkswagen, ma a un prezzo più basso, e dando meno optional e affidabilità ai possibili clienti. Vedremo se Dacia ci riuscirà.