Quanto costa ricaricare un’auto elettrica? La classifica dei posti più economici

Ricarica auto elettriche, classifica europea e la variazione dei prezzi nel vecchio continente da un paese all’altro. Ecco dove costa di meno

Ricarica auto elettrica classifica in Europa
Auto elettrica (Getty Images)

Il mondo delle auto elettriche è in continua espansione, basti pensare a marchi come Tesla che fatturano miliardi all’anno grazie a questo settore.

Ma quanto costa ‘ricaricare’ la propria auto elettrica? Questo è uno di quei argomenti di cui, probabilmente, non si parla abbastanza. Nel 2021, le auto elettriche hanno raggiunto il 10,5% delle immatricolazioni dei privati nell’Unione Europea.

Potrebbe interessarti>>> La tedesca Sion rivoluziona le auto elettriche, si ricarica senza soste

Un numero elevato, arrivato grazie anche a qualche sconto importante come quelli per l’acquisto di un’autovettura a batteria, sulla tassa di proprietà delle auto elettriche, il contributo statale per l’installazione di una colonnina di ricarica domestica, sul pedaggio autostradale e anche sulle corsie, i transiti e i parcheggi riservati ai mezzi, appunto, elettrici.

Senza dimenticare l’alleggerimento sulle imposte di immatricolazione. Vantaggi importanti per chi acquista questi mezzi. Tuttavia, non vanno ignorati i costi previsti per le ricariche. Anche perché, come detto, variano da paese a paese. In Europa, ad esempio, è stata fatta una stima: scopriamola.

Auto elettriche, quanto costano le ricariche in Europa: la classifica

Ricarica auto elettrica classifica in Europa
Auto elettrica (Getty Images)

Il costo di ricarica di un’auto elettrica varia da uno stato all’altro, e l’Europa non è da meno. Per capire con precisione quanta differenza c’è, però, bisogna stimare la differenza di prezzo fra tutti i paesi per kWh e km.

Quali sono i fattori che variano i prezzi? La situazione geopolitica di una nazione, il mix energetico nazionale, la diversificazione delle importazioni, i costi di rete, di tutela ambientale, le condizioni meteo, le tasse e i salari.

Potrebbe interessarti>>> Guida autonoma: adesso la pizza arriva a casa da sola | VIDEO

L’Ucraina, da questo punto di vista, è il paese con il costo di ricarica più basso (0,05 euro per kWh e  meno di un euro per 100 km). La Germania, invece, il più alto (0,3 euro per kWh, 6 euro per 100 km). L’Italia è la sesta nazione con i prezzi più alti di tutta Europa.

La classifica (dalla nazione meno costosa alla più “salata”)

Ricarica auto elettrica classifica in Europa
Auto elettrica (Getty Images)
  • Ucraina: 0,03 euro per kWh e meno di un euro per 100 km
  • Kosovo: 0,05 euro per kWh e 1, 25 euro per 100 km
  • Serbia: 0,06 euro per kWh e 1,52 euro per 100 km
  • Macedonia del Nord: 0,08 euro per kWh e 1,61 per 100 km
  • Bosnia ed Erzegovina: 0,09 euro per kWh e 1,79 per 100 km
  • Turchia: 0,10 per kWh e 2,05 euro per 100 km
  • Bulgaria: 0,10 euro per kWh e 2,05 euro per 100 km
  • Ungheria: 0,10 euro per kWh e 2,13 euro per 100 km
  • Moldavia: 0,11 euro per kWh e 2,20 euro per 100 km
  • Estonia: 0,12 euro per kWh e 2,55 euro per 100 km
  • Malta: 0,13 euro per kWh e 2,65 euro per 100 km
  • Croazia: 0,13 euro per kWh e 2,68 euro per 100 km
  • Irlanda: 0,13 euro per kWh e 2,76 euro per 100 km
  • Norvegia: 0,14 euro per kWh e 2,79 euro per 100 km
  • Lettonia: 0,14 euro per kWh e 2,93 euro per 100 km
  • Lituania: 0,14 euro per kWh e 2,94 euro per 100 km
  • Olanda: 0,14 euro per kWh e 2,94 euro per 100 km
  • Slovenia: 0,14 euro per kWh e 2,98 euro per 100 km
  • Romania: 0,15 euro per kWh e 3,01 euro per 100 km
  • Polonia: 0,15 euro per kWh e 3,04 per 100 km
  • Grecia: 0,17 euro per kWh  e 3,46 euro per 100 km
  • Slovacchia: 0,17 euro per kWh e 3,47 euro per 100 km
  • Finlandia: 0,17 euro per kWh e 3,59 euro per 100 km
  • Svezia: 0,18 euro per kWh e 3,76 euro per 100 km
  • Repubblica Ceca: 0,18 euro per kWh e 3,79 euro per 100 km
  • Francia: 0,19 euro per kWh e 3,91 euro per 100 km
  • Lussemburgo: 0,20 euro per kWh e 4,09 euro per 100 km
  • Austria: 0,21 euro per kWh e 4,33 euro per 100 km
  • Liechtenstein: 0,21 euro per kWh e 4,36 euro per 100 km
  • Portogallo: 0,21 euro per kWh e 4,37 euro per 100 km
  • Cipro: o,21 euro per kWh e 4,40 euro per 100 km
  • Regno Unito: 0,22 euro per kWh e 4,54 euro per 100 km
  • Italia: 0,22 euro per kWh e 4,59 euro per 100 km
  • Spagna: 0,22 euro per kWh e 4,61 euro per 100 km
  • Irlanda: 0,24 euro per kWh e 4,97 euro per 100 km
  • Belgio: 0,28 euro per kWh e 5,75 euro per 100 km
  • Danimarca: 0,28 euro per kWh e 5,84 euro per 100 km
  • Germania: 0,30 euro per kWh e 6,27 euro per 100 km