Citroen C5 X, la nuova ammiraglia francese: diversa e affascinante

In arrivo la nuova Citroen C5 X, l’ammiraglia francese pronta a cambiare per sempre questo settore.

citroen c5 x
Citroen C5 X (citroen.it)

La Citroen prova a cambiare per sempre il settore delle ammiraglie, con la nuova C5 X che arriverà entro la fine del 2021. Questa macchina ha una particolarità del tutto nuova, infatti, non è solo una berlina, non è solo un’ammiraglia, ma è anche SUV e wagon.

Citroen, praticamente, ha creato un crossover che è speciale, in quanto mai visto prima. Le forme, il design degli interni e degli esterni, è tutto così diverso, ma al contempo affascinante. Inoltre, la casa francese punta anche sulla tecnologia, con tutte le ultime novità in fatto di connessione alla rete.

Con la C5 X, la Citroen ha voluto sperimentare cose differenti, che hanno permesso di arrivare a fare una vettura nuova e diversa, perché anche il pensiero nella progettazione era tale. Certamente, è una bella ventata di novità nel panorama delle ammiraglie.

Potrebbe interessarti >>> Citroen Ami 100% elettrica, la city car che semplifica la vita.

Citroen C5 X, le caratteristiche

citroen c5
Citroen C5 X (citroen.it)

Citroen C5 X, quindi, vuole stupire in tutto e per tutto. Ciò ovviamente tramite le sue caratteristiche tecniche, che vedono il motore avere due opzioni, benzina e ibrido plug-in. Questo, è quello già visto precedentemente in altri veicoli della casa francese, e può generare una potenza di 225 cavalli, e un’autonomia solo elettrica di circa 50 Km.

Come già detto, però, è dal punto di vista delle dotazioni tecnologiche, che la C5 X si differenzia. Di fatti, è presente un nuovo sistema di bordo, con addirittura la realtà aumentata, ovvero si sta parlando dell’Extended head up display, che proietta le immagini direttamente sul parabrezza. Ciò, fa si che il guidatore non debba togliere la vista dalla strada, per controllare qualcosa sull’auto.

Potrebbe interessarti >>> Nuova Lancia Thema, il ritorno dell’ammiraglia di Stellantis. -VIDEO

Anche nelle dimensioni, la nuova ammiraglia dei francesi è diversa. Infatti, essendo un crossover, ha una forma lunga, i passaruota molto ampi, mentre all’interno lo spazio è quello di una wagon. Infine, il bagagliaio è più da SUV, che da berlina tradizionale.

Citroen C5 X, dunque, prova a cambiare per sempre il segmento D, quello delle ammiraglie. Questa automobile, non è una berlina, non è un SUV, non è una wagon, è tutto questo insieme. Solo il tempo, ci dirà se sarà anche ben voluta sul mercato, tanto in Europa quanto in Cina, che sarà di riferimento per la casa francese.