La versione originale del video virale: “Ho preso il muro fratellì”

Tristemente ritornato agli onori della cronaca per un episodio di violenza sulla compagna, sembra che l’influencer romano, 1727 sia arrivato secondo sul web.

Algero Corretini, in arte 1727 World Star, è un influencer romano, che divenne famoso svariati mesi dopo la pubblicazione di un video, immediatamente divenuto virale. Nella ripresa amatoriale in diretta Instagram, il 1727, si esprimeva con testuali parole: “Vi insegno a guidare”, oppure “Si fa cos’, taaac” e dopo aver perso il controllo dell’auto diceva la frase diventata subito un tormentone: “Ho preso er muro fratellì”.

Le conseguenze dell’impatto non furono gravi, ne per il pilota che tra l’altro non indossava la cintura di sicurezza, ne tantomeno per l’auto, una Chevrolet che sbattendo contro un muretto riportava solo lievi danni al paraurti.

Potrebbe interessarti>>>Rischia di morire per non farsi rubare l’auto. – Il VIDEO Shock

Il video originale risale al 2015

Dopo approfondite “indagini” abbiamo scoperto che il video “romano” altro non sarebbe stato che il remake di un incidente davvero identico ma occorso ad un malcapitato nel 2015. La differenza sostanziale tra le due riprese, è la protagonista danneggiata, che nel 2015 era una Ferrari 348.

Ovviamente stiamo scherzando, e non si tratta assolutamente di una riproduzione quella dell’incidente del rapper romano, ma osservando i due video le similitudini sono davvero molte.

Il driver belga in Ferrari, probabilmente non aveva fatto i conti con la potenza della Rossa di Maranello, e, dopo aver rallentato ad un incrocio, mentre si accingeva a svoltare a destra, ha “spalancato” il gas e la super car, che come sapete non ha controlli elettronici, si è messa di traverso.

Il risultato è stato che invece di girare a destra, la 348, a causa del controsterzo del guidatore, che tra l’altro invece di frenare ha continuato ad accelerare, si è intraversata dal lato opposto, andando a picchiare fortemente contro un muro.

Potrebbe interessarti>>>Come distruggere una Ferrari da 200.000 euro in 10 secondi. IL VIDEO

La Ferrari 348 distrutta

Ferrari distrutta
Ferrari 348 (Flickr)

La Ferrari 348 è una super car prodotta dal 1989 al 1995, che oggi conserva, ed anzi vede aumentato esponenzialmente, il suo valore di mercato, se si pensa che nuova costava 140 milioni di lire.

Il motore V8 di 3,4 litri, aveva una potenza di 320 cavalli con prestazioni entusiasmanti per l’epoca: 278 km/h di velocità massima e 5,6 secondi per lo 0/100 km/h.

L’estetica ricordava una piccola riproduzione della sorella maggiore, la Ferrari Testarossa, principalmente per le feritoie lamellari sulle fiancate ed i fari a scomparsa.