Come distruggere una Ferrari da 200.000 euro in 10 secondi. IL VIDEO

Sta diventando virale il video girato in Turchia, dove il proprietario di una Ferrari 458 Italia, riesce a metterla KO in soli 10 secondi.

Ferrari 458 Italia
Ferrari 458 Italia (Getty Images)

Quando si dice: “la potenza è nulla senza il controllo”. E’ quello che avrà pensato l’automobilista turco, protagonista del video virale che troverete di seguito.

Come ogni buon “ferrarista” che si rispetti, ci teneva alla sua auto, tanto da averla appena lavata e lucidata con cura, per poter far risplendere il nero brillante della sua Ferrari 458 Italia. Un modello prodotta dalla casa di Maranello dal 2009 al 2015, che ad oggi mantiene un valore di mercato che oscilla dai 120 ai 200 mila euro.

Purtroppo, uscito dall’autolavaggio, probabilmente anche a causa degli pneumatici ancora bagnati, il “pilota” ha accelerato bruscamente per provare il brivido dei tanti cavalli della sua auto, ma non ha fatto i conti con la furia della “rossa”.

La Ferrari, a trazione posteriore, e sicuramente con i controlli di sicurezza disinseriti, si è intraversata al posteriore, andando a picchiare violentemente con la ruota posteriore sinistra contro uno spartitraffico. A questo punto il conducente si sarà reso conto che non c’era più nulla da fare, e vano è stato il tentativo di riprendere l’auto, che in testa coda, ha arrestato la sua breve corsa sul palo del semaforo.

I danni riportati dall’auto sono notevoli, ma per fortuna, non ci sono state vittime o feriti nel goffo incidente. Sicuramente il proprietario dell’auto, dopo averla riparata, siamo certi che investirà qualche denaro per un corso di guida, oppure farà escludere la possibilità di disinserire il traction control Ferrari.

Potrebbe interessarti>>>Auto dei Carabinieri centrata dai fuggitivi: il video dell’incidente diventa virale

Stesso incidente ma Ferrari diversa

Ferrari 812 Superfast
Ferrari 812 Superfast (Getty Images)

Un episodio identico, era accaduto qualche mese fa a Genova. Ignaro protagonista fu il calciatore del Genoa Marchetti, il quale, dopo aver lasciato in custodia la sua Ferrari 812 SuperFast ad un autolavaggio, la trovò schiantata su un new jersey.

Anche in questo caso, la potenza della super car, mise in difficoltà l’operaio dell’autolavaggio che la stava per riconsegnare al legittimo proprietario, dopo un accurato detailing. Più o meno con la stessa dinamica, dopo la partenza a tutto gas, la 812, si era intraversata e uscita dal controllo del guidatore, era andata a schiantarsi dopo pochi metri.

Potrebbe interessarti>>>E’ tutto vero, la Ferrari ha prodotto una 5 porte station wagon. FOTO e VIDEO

La Ferrari 458 Italia

Per la cronaca, ricordiamo, che la 458 protagonista del video virale, è davvero una macchina potente, con un nome che riassume le sue caratteristiche: 45(cilindrata)8(cilindri). Il motore sprigiona 570 cavalli con una coppia di 540 Nm. La velocità massima è di 325 km orari, con un’accelerazione 0/100 km/h in soli 3,4 secondi.