Ducati, problemi per la Multistrada V4: la soluzione è solo una

Problemi per Ducati, la casa italiana ha ritirato la Multistrada V4 per problemi al motore.

ducati problemi
Ducati Multistrada V4 (ducati.com)

Ducati si sta sempre più interessando all’elettrificazione delle proprio moto e veicoli in generale, ma farebbe meglio a guardare ai modelli da poco lanciati. Infatti, ci sono problemi riguardo la Multistrada V4, che interessano le guidavalvole.

Esse sono fondamentali per il buon funzionamento da parte del propulsore, e se ben fatte riescono anche a garantirgli una garanzia maggiore, facendolo durare più a lungo. Evidentemente, in Ducati hanno sbagliato qualcosa, perché non hanno fatto troppa attenzione a un fornitore che ha fatto un errore proprio nella produzione delle guidavalvole.

Per la Multistrada V4, adesso, l’azienda italiana sta organizzando una campagna di richiamo, e purtroppo non riguarda il vaccino. Ciò, permetterà di sostituire il pezzo mal prodotto, che se non cambiato potrebbe portare addirittura alla rottura del motore. I possessori che purtroppo hanno problemi e devono farsi aggiustare la moto, avranno come risarcimento o una moto in sostituzione, o un degli sconti per prodotti Ducati.

Potrebbe interessarti >>> Due ruote ed un motore: così 150 anni fa, nasceva la prima MOTO

Ducati Multistrada V4, le caratteristiche

Ducati Multistrada V4 problemi
Ducati Multistrada V4 (ducati.com)

La Ducati Multistrada V4 è arrivata sul mercato proprio per il 2021, pronta a rivoluzionare il settore delle Maxi enduro. Nonostante i problemi avuti con le guidavalvole, di certo gli ottimi risultati di vendita non saranno intaccati.

Per quanto riguarda le caratteristiche, partendo dal motore, esso è come sempre il cuore della Ducati. Come si evince dal nome, è un V4 che può raggiungere 170 cavalli, che grazie alle valvole a molla, soluzione usata in MotoGP, mantiene anche ai massimi giri la linearità. Ciò ovviamente aumenta il controllo ad alte velocità.

Potrebbe interessarti >>> Vespa Piaggio: 75 anni e non sentirli. Le Special del 2021

A livello di ciclistica, la Multistrada V4 ha un nuovo telaio monoscocca in alluminio, che insieme ai cerchi, non solo rende la moto più sportiva, ma anche più leggera e maneggevole nelle curve. Anche i cambi di direzione, permettono di essere molto agili, senza piantarsi sull’asfalto.

Ducati, dunque, ritira molti esemplari di Multistrada V4. Il danno ormai è fatto, ma la tempestività da parte dell’azienda italiana nel recuperare all’errore, dimostra quanto questa ci si metta sempre con tutta se stessa per soddisfare i clienti.