La Porsche 911 di Maradona, quanto costa e come acquistarla on-line.

La Porsche 964 appartenuta al grande campione, va all’asta a Parigi, e si può acquistare dal web.

Porsche Maradona
Porsche Maradona (bonhams.com)

Diego Armando Maradona, un mito indimenticabile, fenomeno indiscusso del calcio mondiale, era anche, un grandissimo appassionato e collezionista di auto.

Uno dei suoi bolidi, è una splendida Porsche 911 Type 964 Carrera2 Turbo Look, un’edizione limitata, che gli fu consegnata nel 1992, durante la sua ultima stagione nel calcio europeo.

Ad oggi, questo gioiello, si trova a Parigi, messo in vendita all’asta, ad una cifra da capogiro da Bonhams. Per chi volesse acquistare questo pezzo unico, appartenuto al Pibe de Oro, dovrà prepararsi a sborsare una grossa somma, dato che, l’asta avrà un prezzo di partenza, di ben 150.000€ ma che molto probabilmente verrà aggiudicata ad una somma ben più alta.

Porsche Maradona
Porsche Maradona (bonhams.com)

Questa “muscolosa tedesca”, ha un motore da 3,6 litri, e 250 CV di potenza, che la spingono in scioltezza, a 260 Km/h di velocità massima. Il Campione, non ci mise molto a farsi notare con questa super car. Fu infatti multato, per aver passato un incrocio con il semaforo rosso, alla bellezza di 180 Km/h.

Potrebbe interessarti>>>L’auto più prestigiosa di Maradona acquistabile dal 26 febbraio, ecco come!

L’essenza degli anni novanta

Porsche Maradona
Porsche Maradona (bonhams.com)

La 964, è stata un icona negli anni novanta, era un’auto gettonata, e proprio quella di Maradona, dopo averla utilizzata per circa un anno, finì nelle mani di un compratore, che se ne prese cura.

Con il passare degli anni, diventa un vero e proprio pezzo dacollezione, da tenere gelosamente nel proprio garage, e ricercata da molti collezionisti.

La Porsche Carrera2 Cabrio Turbo Look, fa parte di quei 1.200 esemplari, rimasti unici, nonostante il passare degli anni, si fa ancora notare. Oggi, questo gioiello ha circa 120 mila km, ma è tenuta in maniera maniacale.

Potrebbe interessarti>>>Porsche 550 Spyder, la “piccola bastarda” e il primo alettone della storia

Sarà esposta per soli sette giorni, dal 3 al 7 Marzo 2021 in attesa di trovare un facoltoso appassionato, che si aggiudichi l’asta, e porterà a casa questa super car di lusso, appartenuta al campione che ha scritto la storia del calcio Mondiale.