La Nissan che costa più di 6 Lamborghini messe insieme. Video

Nissan, in collaborazione con una famosa casa di Design di origine torinese, ha ridato vita ad un iconico modello del marchio giapponese. Il motivo? Festeggiare le “nozze d’oro”.

Nissan GT-R 50
Nissan GT-R 50 (gt-50r.nissan)

La Nissan GT-R, nasce nel 1969, e, dal 2018, la casa produttrice, ha iniziato i preparativi per fare una festa grande, celebrativa del suo cinquantesimo compleanno. Quale modo migliore, se non quello di collaborare allo sviluppo con un’azienda che, anch’essa, spegne 50 candeline? Per questo, è stata scelta la Italdesign, fondata da Giorgietto Giugiaro, ed oggi parte del gruppo Wolksvagen.

Potrebbe interessarti>>>Frangivento Automobili, Supercar italiana alla conquista di Dubai. Video

Nasce GT-R 50

Nissan GT-R 50
Nissan GT-R 50 (gt-50r.nissan)

Da questa collaborazione professionale, prende forma la nuova sportiva di casa Nissan, che ha iniziato le prime consegne. Ma attenzione, questo bolide, non sarà per tutti. Il numero 50 torna ancora, e delimita il numero degli esemplari prodotti. In realtà, anche se verranno costruire 5 decine della GT-R, ogni auto sarà sostanzialmente unica e personalizzata in base alle richiesta della facoltosa clientela.

Altrettanto speciale è il prezzo della vettura, che è da record per il marchio nipponico, la limited edition, infatti, costerà, ovviamente senza conteggiare gli eventuali accessori e personalizzazioni richieste, poco più di 1 milione 200 mila euro iva inclusa. Rapportato al prezzo di una Lamborghini Huracan (sotto i 200.000€ nuova), ce ne vengono fuori almeno 6 ed avanza qualche spicciolo.

Potrebbe interessarti>>>Hyperion XP-1, in arrivo la super car a idrogeno progettata dalla NASA – Video

Prestazioni da record per Nissan

I tecnici, hanno costruito la GT-R, partendo dall’ottima base della versione NISMO, che originale eroga ben 600 cavalli, con un motore 3.800cc V6 biturbo. Con un gran lavoro sul motore, in collaborazione con AMG, e la sostituzione di alcune parti fondamentali, come le turbine, che in questo caso hanno dimensioni maggiorate rispetto alla versione base, la cavalleria della “50”, arriva a ben 720 cavalli, con 780 Nm di coppia.

Le elevate prestazioni dell’auto, sono amplificate e coadiuvate dall’aerodinamica della Nissan, infatti, la Italdesign, ha progettato una carrozzeria totalmente in fibra di carbonio, con enormi prese d’aria, che oltre a rendere super sportiva l’auto, la incollano all’asfalto. Degno di nota, è l’alettone posteriore in totale stile GT3, ancorato al centro del piccolo cofano posteriore.

Nissan GT-R 50
Nissan GT-R 50 (gt-50r.nissan)

Gli interni dell’auto, sono assolutamente fantastici, un mix di pelle, alcantara e carbonio che si mescolano, per ricreale uno spazio che conferisce eleganza sportività all’unisono. I rivestimenti della GT-R danno la sensazione di essere all’interno di una bolla di sapone, sono morbidi, ed offrono un senso di pace agli “sportivi”, silenzio e pace, che vengono bruscamente interrotti dal sound dei grossi scarichi aperti, quando si preme sul pedale dell’acceleratore.