Attimi di terrore per il proprietario di una Bugatti Chiron | Il [video] dell’aggressione è scioccante

Bruttissima esperienza per il proprietario di una Bugatti Chiron, una supercar da oltre due milioni di Euro. Ma i ladri non puntavano all’automobile, avevano ben altri piani in mente: l’episodio è stato catturato in un video.

Sembravano dei normali rider di Deliveroo: immaginate lo sconcerto dei presenti quando uno di loro ha estratto un martello ed assalito una supercar che si spostava nel traffico cittadino.

Paura Sun 23_08_2022 Quattromania
Il conducente sotto shock viene soccorso dai pedoni (The Sun)

Un bersaglio allettante

Avete presente le raccomandazioni che vi fanno quando prendete il treno la sera tardi o vi muovete in una zona non tanto tranquilla del vostro quartiere? Di non mostrare oggetti costosi che potrebbero esservi strappati dai ladri? La vera domanda però è come si fa a nascondere una supercar da quasi tre milioni di Euro, vistosa come poche cose. Non si può, ovviamente. E come ha scoperto lo sfortunato proprietario di questa Bugatti Chiron nera, a volte, avere un’auto di lusso fa di te una preda.

La capitale britannica di Londra è ancora sotto shock per l’aggressione ripresa da un altro automobilista che ha avuto luogo nel centralissimo distretto di Mayfair, a pochi chilometri da Hyde Park, uno dei più famosi polmoni verdi della bellissima città europea che attira ogni anno milioni di turisti anche italiani. Tutto è avvenuto in pieno giorno, sotto gli occhi di decine di passanti.

Vittima dell’aggressione, un milionario straniero in visita a Londra di nome Abdullah F. Al Basman che aveva appena lasciato il proprio hotel per sbrigare alcune faccende. Basman si è accorto subito che qualcosa non andava quando quelli che sembravano a tutti gli effetti dei normali rider in motorino si sono avvicinati molto alla sua automobile.

Colpi di martello

Basman aveva lasciato il Berkley Hotel presso cui alloggiava e si era già accorto di un paio di rider che sui loro scooter lo avevano seguito molto insistentemente. Notando le insegne della compagnia internazionale Deliveroo sul portapacchi dei motorini, il milionario deve aver abbassato la guardia, pensando si trattasse di una coincidenza. Non era così, purtroppo.

All’improvviso, uno dei “rider” si è affiancato alla Chiron di Basman ed ha colpito con alcune, violentissime martellate il finestrino dell’automobile per costringere il milionario a fermarsi. A salvare Basman i suoi riflessi e lo scatto prodigioso della Bugatti che in pochi secondi si è lasciata alle spalle i ladri che dopo un breve inseguimento, si sono dileguati altrove.

Bugatti Sun 23_08_2022 Quattromania
I drammatici attimi dell’aggressione (The Sun)

La polizia è convinta che i ladri non mirassero all’auto, troppo ingombrante da portare via in modo discreto. Il loro obiettivo era il Rolex Daytona in edizione limitata del ricco turista, un gingillo da ben 110.000 Euro di valore. Il vetro dell’auto però ha retto alle martellate, salvando l’uomo dalla rapina e permettendogli di non perdere l’orologio di lusso. L’aggressione è stata ripresa da un altro automobilista: sono immagini forti che ci fanno davvero chiedere se siamo al sicuro quando giriamo sulle nostre auto.