Se non volete rimanere a piedi, state lontani da queste auto | La classifica da incubo include anche le italiane

L’utilizzo delle automobili, nel corso della vita di tutti noi, è di cruciale importanza. Ma purtroppo non sempre il loro utilizzo sarà tale senza intoppi.

In molti amano utilizzare la propria automobile. Farlo spesso, però, purtroppo può portare a dei danni non di poco conto. Guasti meccanici che possono danneggiare non poco la guidabilità dell’auto, o peggio ancora, impedirvi di utilizzarla chissà per quanto tempo. Il sito web “Altro consumo”, se n’è occupato in prima linea.

Auto inaffidabili
Auto inaffidabili (web source)

Ha chiesto infatti a ben 52.000 cittadini europei, di cui 17.000 italiani, di parlare di pregi e difetti delle loro auto. Un’esperienza davvero molto particolare che ha coinvolto veramente molte persone. Lo scopo è chiaro: capire quali sono le noie che attanagliano maggiormente gli automobilisti e, soprattutto, quali macchine si rendono protagoniste – talvolta – in negativo.

Auto: affidabilità e problemi | Di quale mezzo puoi “fidarti”

Chiaramente, parlare di fiducia in questi casi è a dir poco superficiale. Ogni automobile può darci problemi e difficilmente ne esiste qualcuna perfetta. Per quanto possiamo mantenere al meglio un veicolo, può comunque capitare un intoppo, piccolo o grande che sia. A questa difficile domanda, comunque, come dicevamo hanno provato a rispondere 52.000 automobilisti.

Lo hanno fatto guidatori provenienti dall’Italia, ma anche da Francia, Belgio, Spagna e Portogallo. In questa “indagine”, sono state escluse riparazioni dovute ad incidenti ed auto che hanno più di dieci anni di età. Come parametri, sono stati considerati anche il numero di chilometri effettuati e la quantità e la gravità dei danni subiti.

Forse non ci crederete mai, ma in questa speciale classifica è una specie di dominio per le automobili fabbricate in Oriente. Davanti a tutti, la Lexus; poi Subaru, Toyota, Mitsubishi, Kia, Suzuki, Hyundai, Honda e Mazda. Sono state giudicate in maniera decisamente positiva anche alcune marche italiane quali le varie Fiat, Lancia e Alfa Romeo.

Auto difettose
Auto difettose (web source)

Seguono Jaguar e Tesla. Ma purtroppo non tutto è rose e fiori. Tra i principali problemi riscontrati dagli automobilisti, troviamo in vetta quelli riguardanti la parte elettrica delle auto – fusibili, fari, lampadine, spie di controllo, chiusura centralizzata, alzacristalli e tergicristalli – e purtroppo questi guai sono sofferti da non poche marche di rilievo italiane e non solo.

Ci riferiamo ad Alfa Romeo, Citroen, Fiat, Lancia, Nissan, Ioel, Renault, Seat e Volkswagen. Ci sono poi i problemi al sistema frenante – sofferto da Alfa Romeo, Citroen, Fiat, FFord, Lancia, Mercedes, Mini, Opel e Volvo – e quelli alla combustione del motore – Alfa Romeo, Audi, Citroen, Fiat, Ford, Lancia, Land Rover, Opel, Renault e Volvo. Anche le parti collegate al motore danno problemi; in tal senso, sotto osservazione Alfa, Fiat, Lancia, Opel e Renault.

Impostazioni privacy