Quanto fai con un pieno? Quello che non sai sulle nuove auto | Prezzi e autonomia

Per utilizzare l’auto, sappiamo tutti benissimo che dobbiamo fare il pieno. Ma quanto facciamo con il massimo della capienza? Quello che non sai a riguardo.

Le automobili elettriche sono, ormai da tempo, entrate a far parte nettamente delle nostre vite. In molti, però, non sono del tutto a conoscenza delle caratteristiche che riguardano questi veicoli. L’autonomia, ad esempio, è sempre un punto molto discusso. Purtroppo non c’è una formula magica, esattamente come per le auto tradizionali.

Auto (Web source) 14 maggio 2022 quattromania.it
Auto, quanto facciamo con un pieno (Web source) 14 maggio 2022 quattromania.it

Ma si può misurare i consumi di un veicolo, grazie ad un modo di misurare – WLTP – gli stessi. Questa modalità si basa su dati di guida reali e contribuisce a simulare le condizioni di guida pure se le auto non sono ancora pronte per andare in strada. Molto utile, no? Certo, solo che nemmeno questo può bastare per dire precisamente quanto consumiamo con un’auto elettrica.

Auto elettriche: quanto consumate, i dettagli

Innanzitutto, è necessario sapere che l’autonomia è variabile. Dipende dalle condizioni ed anche da precise vetture rispetto ad altre. Già, perché ogni modello è in grado di offrire un chilometraggio specifico (dipende dalla capienza della batteria). L’autonomia media di un veicolo elettrico è di circa 400 chilometri, e può arrivare al massimo a 700.

Praticamente, il 70% in meno rispetto ad un’auto endotermica. In ogni caso, si possono ottenere dei chilometri di “bonus” migliorando l’efficienza della batteria. Anche se dipende da voi. Come ogni vettura, infatti, anche quelle elettriche vanno mantenute. Se lo fate bene, risparmierete certamente soldi ed autonomia ad ottimi livelli.

Magari limitando l’uso dell’aria condizionata. Meglio rinfrescare lentamente la vostra auto, preferibilmente durante un viaggio. Anche lo stile di guida può influenzare l’autonomia della vostra auto. Il “segreto” è: velocità costante, prestazioni limitate e mai accelerate brusche. In autostrada, se possibile, non superate i 110 chilometri orari.

Auto elettrica (Web source) 14 maggio 2022 quattromania.it
Auto elettrica, cosa c’è da sapere sull’autonomia (Web source)

Anche un porta pacchi può influire: meglio che lo smontiate, se non volete fare uso di una colonnina prima del previsto. Pure parcheggiare in punti d’ombra è sempre meglio. Se non è possibile, munitevi di parasole per evitare che l’abitacolo si riscaldi troppo. Pneumatici non adatti potrebbero ridurre l’autonomia. Nel 2022, difficilmente esistono gomme senza sensori in grado di misurare costantemente la pressione. Ma un controllo non fa male a nessuno, no?

QUANTO COSTA IL PIENO DI UN’AUTO ELETTRICA

In linea generale, il costo di un pieno di una auto elettrica varia in funzione delle modalità di ricarica (ad esempio, presso la propria abitazione o in area di sosta pubblica – casi rispetto ai quali è prevista l’applicazione di tariffe diverse), e dalla capacità della batteria.

Quanto costa, quindi, fare il pieno di un’auto elettrica? Circa 4 euro, se ricaricate il vostro veicolo – magari di media cilindrata – per avere un’autonomia di 100 chilometri. Per capirci, con un veicolo a benzina sono necessari circa 12 euro per fargli percorrere cento chilometri.

In ogni caso, esistono dei fornitori di servizi di ricarica che offrono tariffe a consumo per la singola ricarica. Gli stessi, offrono dei piani tariffari Flat, per la ricarica sul suolo pubblico consentendo ai clienti di risparmiare sui prezzi della ricarica.