Max Biaggi fa commuovere gli appassionati, lo ha fatto di nuovo | Il passato è difficile da dimenticare

Lui che è stato quattro volte campione del mondo nella classe 250 (consecutivamente dal 1994 al 1997). Un grande ritorno

Tra i piloti più vittoriosi della sua generazione. Eterno rivale di Valentino Rossi. E dire che tra i due non scorreva e non scorre buon sangue è usare un vero e proprio eufemismo. Oggi vi diamo una notizia: il nostro Max Biaggi torna a correre. E lo fa con una 250! E’ stato lui stesso a postare una foto sul proprio profilo Instagram ufficiale.

Max Biaggi
Max Biaggi (web source)

Lui che è stato quattro volte campione del mondo nella classe 250 (consecutivamente dal 1994 al 1997) e due volte campione mondiale Superbike (2010 e 2012). Detiene con il britannico Phil Read il primato assoluto di titoli conquistati nella 250, mentre con gli allori conseguiti nelle derivate di serie è stato il primo italiano a trionfare in questa categoria.

Con lo statunitense John Kocinski condivide l’eccezionalità dell’essere riuscito a vincere un campionato mondiale sia con motociclette prototipo sia con le derivate dalla produzione. Dal 2016 è proprietario del Max Racing Team.

Risiede nel Principato di Monaco ed è soprannominato il Corsaro. Nella sua vita, anche diverse relazioni e diversi flirt. Alcune storie reali, altre attribuite. Ricordiamo sicuramente il rapporto con la bella Anna Falchi. È stato legato per undici anni alla showgirl ed ex Miss Italia, Eleonora Pedron, dalla quale ha avuto due figli. Dal 2015 al 2017 è stato legato alla cantante Bianca Atzei.

In sella a una 250

Insomma, una vita intensa per il nostro Max, che qualche giorno fa è stato protagonista con un suo vecchio amore. No, non parliamo di una delle sue ex compagne, ma di una Aprilia 250.

Max Biaggi con la Aprilia (Instagram) 9.5.2022 quattromania
Max Biaggi con la Aprilia (Instagram)

Max Biaggi, infatti, è stato protagonista dell’Aprilia All Stars 2022. Sono arrivati in più di 10mila appassionati a Misano, all’appuntamento con la grande festa di Aprilia. Il pubblico ha affollato il paddock e le tribune per godere dello spettacolo in pista. Aleix Espargaro, Maverick Vinales e Lorenzo Savadori, piloti titolari e test rider di Aprilia Racing, hanno accolto le grandi leggende Aprilia come i campioni del mondo Max Biaggi, Roberto Locatelli, Loris Capirossi, Alex Gramigni e con loro Mattia Pasini e Andrea Iannone.

Uno spettacolo vero con le indimenticabili 250 2T da Gran Premio o con le RSV4, mentre Alex Gramigni ha festeggiato i 30 anni del suo titolo iridato 125, il primo di Aprilia nel Motomondiale, portando in pista la sua mitica RS 125 del 1992.

Fino alla performance live di Albertino che ha fatto ballare tutto il paddock e alla estrazione che ha premiato il fortunato vincitore di una fiammante Aprilia Tuono 660. Insomma, una grande e spettacolare parata in cui c’era anche Max Biaggi, che ha celebrato l’evento con una foto sul proprio profilo Instagram. Proprio con una Aprilia 250. Quanti ricordi…