Fiat Punto: ne avete mai vista una che costa come una Ferrari? E’ in vendita in Italia

Il bello della Fiat Punto è che non costa tanto, specialmente usata. Questo ha contribuito a rendere l’auto estremamente popolare nel nostro paese ma c’è sempre un’eccezione alla regola come questa.

Conosciamo tutti la Fiat Punto, è letteralmente un’auto che non ha bisogno di presentazioni in Italia. In fin dei conti, nemmeno in Europa dato che con milioni di esemplari venduti si tratta di una delle vetture di Segmento B più importanti mai prodotte da un marchio del Vecchio Continente. Nata nel 1993, la vettura è momentaneamente “morta” dal 2018, anno in cui è uscita di produzione la terza serie.

wikipedia 04_04_2022 Quattromania-2
Fiat Punto (Wikipedia)

L’arrivo di una nuova, quarta serie della vettura comunque è un argomento quanto mai attuale: le pressioni del pubblico e della clientela Fiat si fanno sentire e lo stesso Gruppo Stellantis ha rilasciato qualche indiscrezione interessante che ha fatto addirittura pensare che l’annuncio dell’auto sia questione di pochi anni, forse mesi.

Al di là di questo discorso che purtroppo non ci ha ancora portato a guidare una Punto IV, oggi vi presentiamo una delle vecchie utilitarie italiane in una configurazione molto particolare che ha fatto letteralmente lievitare il prezzo dell’auto fino a toccare una cifra da supercar. Ecco per cosa veniva usata questa Punto esclusiva.

Non teme lo sporco

L’auto di oggi è una Fiat Punto Super 1600 del 2004. Nonostante abbia poco meno di vent’anni di età, la vettura ha un prezzo impressionante ma va anche detto che sembra in ottime condizioni. La nostra Punto 1600 ha corso in numerose gare di rally! Già, qualcuno ha pensato che fosse una buona idea convertire anche la nota utilitaria italiana per affrontare i terreni più impervi.

Ruote da sogno 04_04_2022 Quattromania
L’auto in vendita (Ruote da Sogno)

La Punto in foto è una versione da rally Kit Car F2 con un motore da 215 cavalli associato ad un cambio a sei marce, una piccola belva in poche parole che si è conquistata più di un podio nei campionati che ha affrontato, a giudicare dal suo curriculum che si trova sul sito che la mette in vendita.

Dulcis in fundo, la Punto è stata restaurata una decina di anni fa: questo spiega come faccia l’auto ad essere così ben tenuta nonostante le dure competizioni che ha affrontato. Il problema? Eccoci al momento del prezzo: si parla di ben 120.000 Euro – abbiamo lo screen dell’annuncio pubblicato su Ruote da Sogno se non ci credete! – con cui si potrebbe prendere una supercar di seconda mano. Varrà la spesa? Giudicate voi.

Ruote da sogno 04_04_22 Quattromania
L’annuncio di vendita (Ruote da sogno)