Le moto più assurde del mondo: avete mai visto quella diesel? Il motore è di una famosa auto

Quante volte se lo saranno chiesto gli appassionati di motosport? Perché non montiamo direttamente un motore da automobile sulle moto e buonanotte? C’è chi lo ha fatto…

In passato abbiamo visto creazioni assurde – principalmente automobili – che montano un motore decisamente troppo potente per trovarsi sotto certi cofani. Dalle Ka con motori da centinaia di cavalli passando per la moto che ha provato finora invano a montare un motore da supercar…ecco, proprio su questo punto ci soffermeremo oggi.

tube
Boss Hoss, anche detta “dare la precedenza è opzionale” (YouTube)

In questo articolo vi presentiamo tre motociclette che montano motori originariamente concepiti per un’automobile. La prima non può che essere la Boss Hoss che per chi non la conoscesse è una particolare moto fai-da-te creata dai biker più folli negli Stati Uniti. Il principio alla base di una BH è semplice: si prende un motore V8 e ci si costruisce attorno una moto!

Ovviamente le prestazioni di queste moto capaci di erogare centinaia di cavalli sono estreme, motivo per cui è meglio andarci piano in curva. Idem per il peso, spesso molto, molto più elevato di quello di una due ruote standard.

Gloria alla Smart

Passiamo a qualcosa di un tantino più tranquillo: che ne dite di una moto che monta il motore dell’utilitaria più famosa del mondo? La piccola Smart Fortwo ha fatto da base per questa strana due ruote chiamata Eva Track T-800 e prodotta da questo marchio indipendente che ha quindi creato una moto unica per due motivi: monta un motore a tre cilindri diesel, cosa molto insolita per questo tipo di motociclo.

Bonhams
Eva T-800 CDI (Bonhams)

L’esperimento ha conosciuto un limitato successo e la Eva non è riuscita a vendere poi tanti esemplari di questa motocicletta: rimane comunque un tentativo molto interessante. Ma passiamo ora al piatto forte, una vecchia conoscenza dei lettori più accaniti di Quattromania nonché la moto più potente e veloce del mondo.

wiki
Dodge Thomahawk, semplicemente spaventosa (Wikipedia)

Ti potrebbe interessare anche -> La moto più veloce di sempre? Forse no ma fa comunque paura 

La Dodge Thomahawk è una folle creazione basata sul motore della Dodge Viper, una delle supercar americane più iconiche. Inutile dire che montare un V10 sul telaio di una moto costruita dal nulla ha praticamente creato un mostro: questo Frankenstein motorizzato secondo alcune indiscrezioni può superare i 400 chilometri orari anche se nessuno è riuscito ancora a provarlo con un test su strada. Meglio di una Ducati Multistrada, no?