Fiorello, sapete che auto guida tutti i giorni? Cerca di passare inosservato, ma il dettaglio è “tamarro” 100%

Il comico Fiorello, famosissimo in Italia specie dopo le sue apparizioni al Festival di Sanremo ha “tradito la patria” comprando un’automobile “rivale”. Però bisogna dire che ha scelto bene! 

Tra gli showman italiani è sicuramente uno dei già versatili con una carriera che lo ha visto apparire in radio, a teatro, al cinema e recentemente pure al Festival di Sanremo in coppia con l’altrettanto famoso conduttore Amadeus: stiamo parlando ovviamente di Fiorello, all’anagrafe Rosario Tindaro Fiorello, comico classe 1960 che continua ad essere uno dei nomi più caldi nella sua professione.

rai
Fiorello durante un’esibizione a Sanremo (Rai)

La carriera di Fiorello è partita molto in sordina: prima di lavorare con la Rai, il comico ha iniziato come animatore nei villaggi turistici dove i suoi scherzi e le sue esibizioni erano estremamente noti. In un’occasione a quanto pare lo showman avrebbe rischiato grosso per essersi vestito da Carabiniere ed aver multato – per finta – i bagnanti ignari del villaggio presso cui lavorava!

Ad oggi, Fiorello vanta partecipazioni alle trasmissioni di praticamente tutti i media di intrattenimento più importanti d’Italia, partendo da Radio Deejay e passando per Mediaset e Rai. Recentemente, ha dimostrato di lavorare molto bene e con piacere con Amadeus e ci chiediamo tutti cosa ci riserverà per il futuro.

L’amore per la tedesca

In tutto questo però, vi siete mai chiesti quali siano i gusti del comico in merito ad automobili? Diciamocelo, uno showman che ha lavorato così tanto e così a lungo avrà pure il diritto di togliersi uno sfizio “in garage”. Abbiamo trovato uno scatto di un anno fa realizzato da Kikapress che ci da ragione: a Fiorello piacciono molto le auto sportive ma non quelle esagerate. Niente supercar, la sua scelta è stata diversa.

KIKA
Fiorello scende dalla sua Audi (Kika Press)

Nel corso dell’inverno del 2021, Fiorello è stato paparazzato con la sua bellissima tedesca: si tratta di una Audi A1, un’auto piuttosto comune ma sicuramente molto interessante e divertente da guidare. Con un prezzo di circa 25.000 Euro che varia da versione a versione, l’utilitaria non è poi così costosa da mantenere ma può comunque dire la sua in strada con una velocità massima di poco inferiore ai 200 chilometri orari.

Ti potrebbe interessare anche -> Pausini, la prima volta con “un’americana”, è scattato l’amore 

La cosa che sicuramente non ci aspettavamo da Fiorello è pure quella più evidente: una tamarra verniciatura opaca che non sfigurerebbe sull’auto di qualche popstar statunitense! Lo showman ama distinguersi pure nel traffico, a quanto pare. Vi aspettavate questa scelta da parte sua?