La Ferrari più brutta di sempre, sembra un “uovo” da 5 milioni di euro | Un pezzo unico di Maranello

Scegliere il nome per una supercar non è facile, figuriamoci per una Ferrari. Tra l’Italia e la California…troviamo pure una vettura che porta il bizzarro nome di Uovo e c’è un motivo a riguardo.

La marca italiana Ferrari è una delle più capaci quando si parla di modelli unici. Le leggendarie One Off della casa di Maranello sono tante e diverse e tutte hanno stregato i fans al momento della loro presentazione sul mercato. Ma tra le tante vetture di Modena ce n’è una che spesso viene accantonata, forse anche per il bizzarro nome che porta.

CC
C’è un motivo se si chiama così (Concept Cars)

Partorita dalla mente brillante di Giannino Marzotto e Franco Reggiani su richiesta specifica delle Officine Fontana, la Ferrari Uovo altro non è che una one-off realizzata sullo scafo di una delle auto sportive italiane più importanti, la Ferrari 166 Mille Miglia. Il nome completo della vettura è Ferrari 166MM/212 Export, un nome lunghissimo che gli stessi ingegneri hanno accorciato in Uovo, per comodità.

Ovviamente, la ragione dietro questo nomignolo è evidente: la vettura ha una forma curvilinea che sembra racchiudersi su se stessa come un uovo. Di gallina o di quaglia, chiedete voi? Più un uovo d’oro, a giudicare dal prezzo stellare che è stato recentemente speso per l’asta di questa automobile unica. Provate ad indovinare il prezzo, su!

Un omelette milionaria

La vettura, interamente ricostruita dopo un incidente avvenuto proprio alla Mille Miglia – lo scopo originario della vettura a dispetto della sua forma era proprio correre in pista – è appartenuta per anni allo stesso Marzotto ma di recente è andata all’asta. I battitori si aspettavano di venderla ad almeno 7 milioni di Dollari.

Ultimate cars
La Ferrari Uovo in pista (Ultimate Cars)

L’asta si è tenuta nel 2017 in Inghilterra ed ha portato l’auto a cambiare di mano per cinque milioni di Euro, poco meno di quanto si aspettavano i battitori: resta comunque una cifra importante. L’automobile risale al 1950 ed ha un motore V12 che già da solo vale una discreta cifra. Ma alla base del prezzo stellare, ovviamente, c’è la sua condizione di automobile unica.

Ti potrebbe interessare anche -> Ferrari 365 GTC4 Beach Car: quando sei talmente ricco che ti fai fare la “spiaggia” dal Cavallino – Foto

Che altro dire, un’auto del genere rappresenta un po’ il Sacro Graal di qualsiasi collezionista. Ma non è l’unica, strana concept car prodotta dal marchio Ferrari. Ad esempio, avete mai visto la costosissima versione Spiaggina della 365? No? Questa non potete davvero perdervela.