Distrugge oltre 40 auto in un colpo solo con la neve | Oltre al “record” ora l’autista passerà i guai – Video

L’addetto ad una macchina spazzaneve rischia grossi guai legali dopo aver compiuto il suo dovere distruggendo però nel mentre una serie di automobili. Ecco cosa è successo e le immagini video.

Quando si opera con delle pesanti vetture da lavoro, bisogna stare attenti: un mezzo pesante come per esempio uno dei tanti spazzaneve che tengono le strade praticabili quando i fenomeni meteorologici minacciano la normale circolazione delle automobili, può fare davvero tanti danni se il conducente non tiene gli occhi sulla strada…o ha la coscienza alterata.

yt
Uno spazzaneve all’opera (YouTube)

Probabilmente è proprio questo che è successo ad uno spazzaneve, accusato di aver guidato il suo mezzo pesante in condizioni non proprio ottimali. Solo questa spiegazione riuscirebbe a rendere comprensibile la lunga serie di incidenti che l’uomo ha causato in poche ore durante un turno di servizio sotto una folta nevicata.

L’episodio è successo in Ohio, uno degli stati degli USA ed è stato ripreso su camera. O meglio, ad essere stati ripresi sono stati gli effetti disastrosi del passaggio dello spazzaneve che ha causato tanta paura agli automobilisti che hanno avuto la sfortuna di incrociarlo, oltre a dei danni che adesso qualcuno dovrà necessariamente risarcire. Ma vi lasciamo alle immagini.

Oltre 40 automobili 

L’episodio incriminato per cui lo spazzaneve deve ora rispondere legalmente risale al 23 gennaio, giorno in cui l’uomo ha operato lungo un’autostrada locale, la I-80. La dashcam di un camionista che percorreva la carreggiata opposta ha ripreso il mezzo pesante mentre percorreva la strada a velocità decisamente elevata, investendo con il getto di neve le automobili circostanti: queste immagini sono poi arrivate ai suoi superiori.

FOX8
Un immagine ripresa dal camionista (Fox8)

Ma il mezzo non si è fermato lì, proseguendo la sua folle corsa. I danni causati dal potente getto e dalla pala anteriore del veicolo pesante hanno coinvolto più di 40 automobili che sono rimaste gravemente danneggiate dall’incontro con il mezzo. Alcune hanno semplicemente finito per uscire di strada ma altre si sono ritrovate con il parabrezza o i vetri distrutti.

Ti potrebbe interessare anche -> Ferrari: guidare un’auto non sarà più come prima | L’invenzione di Maranello sconvolge le abitudini degli automobilisti

Secondo le autorità la persona coinvolta nell’incidente che lavora dal 2015 e non aveva mai ricevuto particolari critiche potrebbe essersi presentato ubriaco sul posto di lavoro, il che spiegherebbe il suo comportamento fuori controllo. La vicenda sarà presto risolta dagli organi competenti che forse dovranno pure risarcire decine e decine di automobilisti particolarmente sventurati.