Assicurazione auto: come trovare la polizza più conveniente | Ma attenzione a volte “il risparmio non è guadagno”

L’assicurazione auto è molto importante per milioni e milioni di automobilisti. Come capire quale sia la migliore in assoluto, peraltro, è meno complicato di quanto si possa lontanamente pensare.

L’assicurazione auto (o RC Auto), è fondamentale per la stragrande maggioranza degli automobilisti. E forse è anche la soluzione più economica da adottare. Sceglierla non è così semplice, anche se spesso su internet possiamo vedere tantissimi annunci riguardanti varie polizze auto che sembrano davvero interessanti.

Assicurazione auto (Web source)
Assicurazione auto (Web source)

Allo stesso tempo, però, rischiano di confondere i meno esperti che per un motivo o per un altro fanno fatica a valutare al meglio quale sia l’assicurazione migliore. Proviamo quindi a capire come trovare la soluzione migliore per tutti gli automobilisti che, siccome stiamo parlando di un vero e proprio investimento, di sicuro preferiscono non fare troppi errori.

Assicurazione auto, come trovare la soluzione migliore per gli automobilisti

L’assicurazione auto online, tendenzialmente, è più economica di quella classica. Questo perché le compagnie dirette (che operano esclusivamente in rete o via telefono) riescono a contenere i costi di intermediazione, potendosi permettere così di abbassare le tariffe.

Attenzione, però, perché spesso il prezzo rispecchia solo l’RC Auto che comunque non garantisce una copertura completa, che si ottiene con alcuni profili da bassissimo rischio quali prima classe di merito, età adulta e residenza in provincia con scarsa frequenza di incidenti.

Assicurazione auto (Web source)
Assicurazione auto (Web source)

Requisiti che non possono essere soddisfatti completamente da tutti, dato che ogni automobilista ha una storia diversa, e peraltro va verificato attentamente il passato degli stessi – dopo aver scelto clausole di interesse con tanto di garanzie accessorie. Comunque, quando si sceglie un’assicurazione, è bene non basarsi solamente sul costo.

La migliore RC Auto infatti è quella che garantisce la protezione maggiore a seconda delle necessità del cliente. Ed in effetti, ogni guidatore prima di tutto dovrebbe pensare al suo modo di guidare, quante volte usa la sua auto, su quali strade e dove parcheggia. Qual è, quindi, il primo passo per ottenere un’assicurazione auto online?

Certamente fare un preventivo dei costi. E per fortuna, tranne poche eccezioni, ogni compagnia detiene un preventivatore che consente di calcolare costo dell’assicurazione ed altri semplici dati.

Purtroppo, non tutti confrontano ogni compagnia, ed in ogni caso è possibile che diano la precedenza a “colleghi” con cui hanno stabilito una partnership. Ecco perché dall’anno scorso è entrato in funzione il cosiddetto preventivatore pubblico, che offre un servizio gratuito e davvero imparziale. Non pare essere ancora perfetto, ma con il tempo è molto probabile che le cose cambieranno.

Potrebbe interessarti>>> Assicurazione auto: ATTENTI ALLE TRUFFE! Ecco come evitare di essere vittime di raggiri sul web

Tornando a clausole e servizi che tendono ad abbassare il prezzo dell’assicurazione, ecco quelle principali da inserire nel proprio contratto (ma valutandole bene): franchigie e scoperti, formula di guida esperta o esclusiva, riparazioni in carrozzerie convenzionate, sistemi di rivelazione del comportamento del veicolo e sistemi di rilevazione del tasso alcolemico.