Land Rover e Jaguar sono affidabili? Facciamo chiarezza sui falsi miti e sulle verità

I marchi Jaguar e Land Rover sono stati accusati spesso dalla stampa americana di avere fin troppi problemi di affidabilità. Ma si tratta di chiacchiere di corridoio o c’è un fondamento di verità?

Ci sono marchi famosi per la loro affidabilità al punto da averci basato la loro intera campagna di marketing, basti pensare all’ottima reputazione di case come Mercedes-Benz e – una volta – Volvo e Saab quando si parla di affidabilità e solidità.

Forbes-2
La berlinetta Jaguar F-Type è uno dei gioielli della casa britannica (Forbes)

Altre case negli anni si sono viste presentare accuse di scarsa affidabilità o addirittura di essere “money pit” – letteralmente pozzi di denaro – un’espressione dispregiativa che la stampa USA utilizza per definire una casa che vi fa soltanto buttare i soldi. Tra queste case troviamo perfino due colossi come Jaguar e Land Rover.

Naturalmente, quando si avanzano simili accuse, bisogna avere qualche prova: un’indagine del sito Autocar classifica Land Rover come 31esima su 31 case per la percentuale di affidabilità delle sue vetture, un misero 78%. RepairPal dal canto suo assegna a Jaguar un pessimo punteggio di 2 stelle su 5 sempre nel merito di un’indagine sull’affidabilità delle sue vetture, sottolineando che le sospensioni sono il tallone d’Achille delle auto.

Queste accuse hanno radici lontane, risalgono infatti a prima del 2008, anno in cui i due marchi sono passati dalla gestione Ford a quella Tata, casa indiana che si sta espandendo sempre di più sul mercato. Sarà cambiato qualcosa?

Ti potrebbe interessare anche -> Le auto meno affidabili della storia 

Impegno e duro lavoro

Stando alle parole di Thierry Bolore – CEO dei due marchi – sono state prese importanti misure per migliorare l’affidabilità delle auto britanniche, specie della Land Rover Defender che anni fa era uno dei SUV meno affidabili al mondo: “Abbiamo avuto risultati inaccettabili ma siamo sulla strada per migliorare. Non è una scienza, serve duro lavoro”, dice il dirigente.

Icmd
Land Rover Evoque, uno dei SUV più cool del mondo (Icdm)

Ti potrebbe interessare anche -> La Volvo che ha battuto ogni record 

Sempre secondo RepairPal però c’è ancora molto lavoro da fare: il costo medio per riparare una Land Rover in media si aggira sui 1.200 Euro e la probabilità di un guasto serio è del 19%, una percentuale molto alta. Jaguar non va tanto meglio con un costo medio di 1.066 Euro e una percentuale di rischio di avere guasti seri sul 12%.

Ti potrebbe interessare anche -> Auto che hanno fatto perdere reputazione al marchio 

Tutti dati raccolti dalla stampa americana che non giovano alla reputazione dei due marchi. Naturalmente, i marchi sono a coscienza di questa cattiva reputazione e stanno facendo del loro meglio per cambiare la situazione: quando si comprano auto costose, i ricambi costano tanto, poco da fare. Meglio dover visitare il meccanico il meno possibile allora, no?