Fiat Punto tornerà sul mercato: la sostituta è già in produzione, ecco da dove arriva – Foto

Tempo fa, vi abbiamo fatto una predizione: la Nuova Punto a cui il gruppo Stellantis ha nemmeno troppo vagamente accennato a fine 2021 potrebbe arrivare dall’America Latina. Bene, eccoci qua.

Era il 2018 quando ci lasciava la Grande Punto, probabilmente l’utilitaria Fiat che più manca agli appassionati del gruppo. L’ultima serie della famosa utilitaria di segmento B italiana è stata ben recepita nel paese e – curiosamente – pure in paesi dove non è mai stata venduta: basti pensare che è comparsa nel videogame “Need For Speed Most Wanted” ambientato negli USA…

wikipedia-16
Fiat Grande Punto: ha lasciato un grande vuoto (Wikipedia)

A ormai quattro anni dall’uscita di produzione di tale modello ci stiamo chiedendo tutti quali siano le intenzioni del gruppo Fiat: veramente intendono privare di un seguito un’auto così iconica quando vetture come la Tipo, la Panda e la 500 hanno tutte avuto un erede nella storia recente del marchio?

La nostra ipotesi iniziale potrebbe rivelarsi esatta: in seguito ad un sibilino annuncio di Stellantis, avevamo ipotizzato che la nuova Punto potesse arrivare nel corso del 2022 magari partendo da un modello già esistente, la Fiat Argo venduta tra le altre cose in Brasile.

Questa utilitaria somiglia parecchio alla seconda serie della Punto se questa affrontasse un restyling in salsa moderna. Ecco perché siamo sempre più convinti che sarà lei a fare da telaio per l’erede dell’auto.

Ti potrebbe interessare anche -> La Nuova Punto arriva dal Sud America | Ve la presentiamo 

La somiglianza è tanta

Il sito americano carsalesbase.com è arrivato alle nostre stesse conclusioni vedendo le foto della Fiat Argo che verrà messa in produzione in Brasile a partire da quest’anno, cogliendo pure un dettaglio che a noi era sfuggito: la somiglianza della Argo con la Tipo, attualmente venduta in tutto il mondo Messico compreso, è forte.

wiki-37
Fiat Argo (Wikipedia)

Ti potrebbe interessare anche -> Punto GT, l’ultima vera sportiva torinese 

Fatta questa osservazione, è facile pensare che il destino dell’auto sia legato a doppio filo a quello della tre volumi di casa Fiat: per comprendere e prevedere quando potrebbe arrivare questa nuova Punto allora, dobbiamo prima scoprire che piani ha Stellantis per l’auto già in produzione da anni.

Venduta come Fiat Tipo in Europa e come Dodge Neon in Messico e Medio Oriente – tra gli altri mercati – la Tipo ha infranto le previsioni, vendendo centinaia di migliaia di esemplari di cui ben 160.000 in tutto il mondo solo nel 2016, anno del suo arrivo.

Ti potrebbe interessare anche -> Fiat, è lei la più aggressiva di sempre?

Improbabile che un’auto così di successo sia lasciata senza un’eredità. Se la Argo è davvero destinata ai mercati “secondari” del marchio Fiat, non è difficile immaginare una versione magari più rifinita pronta per l’Europa che potrebbe fregiarsi del nome Punto: dare ad un nuovo modello un nome storico è un’ottima strategia per conquistarsi da subito il pubblico. Ma sarà il tempo a smentirci o darci ragione: finora, ci abbiamo azzeccato…