MG, la “barchetta” inglese: in vendita quella di un grande campione scomparso da poco

Il nome Tojeiro non dirà molto in giro, ma quelli dei suoi clienti invece si. Ecco l’auto guidata pure da un campione di F1.

Il nome Tojeiro non dirà molto in giro, neanche se ci mettiamo quello completo, ovvero John Tojeiro conosciuto ai più come Toj. Questi è stato un ingegnere portoghese conosciuto per fare automobili di MG per clienti importanti.

Tra di essi, c’era pure il campione di F1 Stirling Moss. Questi, come sappiamo, non ha mai vinto il titolo mondiale, e infatti conta il più alto numero di vittore senza aver mai centrato l’obiettivo più importante. Fatto sta, che per lui e altri Toj costruì la Tojeiro MG.

mg barchetta stirling moss
MG Barchetta (carandclassic.co.uk)

L’auto risale agli anni 50, per la precisione al 1953, ed è una barchetta ispirata alla Ferrari 166. Le corse, le competizioni sono parte del DNA di questa macchina, tanto che la stessa ha acquisito importanza storica per tutta l’azienda inglese.

Potrebbe interessarti >>> MG One: arriva in Europa il suv anglo-cinese pronto a sbaragliare la concorrenza

MG Barchetta del 1953, caratteristiche

La MG Barchetta del 1953 guidata da Stirling Moss e costruita da Tojeiro è finita in vendita sul sito carandclassic. La cifra non è altissima, infatti parliamo di 365mila sterline, ovvero circa 430mila euro. Poco considerando che auto del genere possono arrivare anche a costare milioni.

mg barchetta
MG Barchetta (carandclassic.co.uk)

Potrebbe interessarti >>> MG sfida Volkswagen: Marvel R Electric pronta ad “elettrizzare”

Il motore che spinge questa vettura è un XPAG a quattro cilindri in linea originario proprio di MG, e può ancora sprigionare 125 cavalli di potenza. È chiaro, però, che l’auto è una specie di pezzo da museo, quindi bisogna fare decisamente attenzione.

A dare più valore alla MG Barchetta, inoltre, ci si mette il fatto che con essa si può essere invitati a vari eventi relativi proprio a macchine d’epoca. Ancora, poi, è considerata come la più storica tra le auto sportive dell’azienda inglese.