Guido Meda confessa senza imbarazzo: “non l’ho mai fatto così…”

Guido Meda alle prese con la cosa più bella del mondo…Pronto a portarsi al limite insieme a un suo amico.

Guido Meda sfrutta la pausa di una settimana che lo separa dal commento della prossima gara di MotoGP, impegnandosi con la cosa più bella del mondo. Nel weekend è pronto a portarsi al limite insieme a Davide Valsecchi.

guido meda lamborghini
Guido Meda (instagram)

Stiamo parlando, come si vede dall’immagine, delle Lamborghini World Finals, con i due uomini di Sky piloti di una Huracan Evo. Come scritto dallo stesso Meda, non è facile portarsi al limite con questa macchina, un mostro da 600 cavalli e passa.

I due, Meda e Valsecchi, corrono nella categoria Pro Am, professionisti e amatori su un circuito che lo scorso weekend ha regalato tante emozioni. Stiamo parlando di Misano, dove Quartararo è appena diventato campione del mondo di MotoGP, e Valentino Rossi ha corso la sua ultima gara italiana.

Potrebbe interessarti >>> Rarissima Lamborghini Countach all’asta ad una cifra incredibile | Sembra uno spazzaneve

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da guidomeda (@guidomeda)

Lamborghini Huracan Evo, caratteristiche

Lamborghini Huracan Evo, quindi, è la macchina guidata da Meda e Valsecchi durante le Lamborghini World Finals. Stiamo parlando di una vettura da poco migliorata, appunto evoluta, e di cui si può parlare di vera e propria nuova generazione.

lamborghini huracan evo
Lamborghini Huracan Evo (lamborghini.com)

Potrebbe interessarti >>> Breve storia triste: due piedi, due pedali, e una Lamborghini distrutta

Partendo dal motore, esso è un V10 che come detto sprigiona 640 cavalli di potenza. Ovviamente rispetto alla versione base dell’auto, c’è l’aggiunta di un sistema che permette alle parti elettroniche di lavorare al meglio, così da migliorare le performance.

Queste ultime sono raggiunte molto facilmente, ed è per questo che Guido Meda parla di difficoltà nel portare al limite la vettura, perché questo limite non si trova. A partire dallo stacco, fino al raggiungimento dei 100 Km/h che avviene in appena 2,64 secondi, e oltre. Lamborghini con questa vettura ha fatto proprio le cose per bene.