Fiat Duna, l’auto più brutta della storia potrebbe tornare in incognito – Foto

Al peggio non c’è mai limite. Se non vi piace un’auto moderna o volete esprimere un giudizio negativo, ricordate che negli anni 80-90 la Fiat produsse la Duna.

Al peggio non c’è mai limite”. Tutti una volta nella vita abbiamo pensato una cosa del genere, o l’abbiamo detta. Tuttavia, se vedete un qualcosa che non vi piace, ad esempio una macchina, ricordate che negli anni 80-90 la Fiat produsse la Duna.

fiat duna
Fiat Duna (it.wikipedia.org)

Stiamo parlando della berlina che ha spaventato tutta Italia, nonostante un buon successo in Sud America. Qualche anno fa, addirittura, si parlava di un suo reinserimento nel mercato, ovviamente in vesti totalmente diverse.

Del resto, se hai già “fregato” una volta le persone, non puoi rifregarle con gli stessi panni, devi indossare qualcosa di diverso. Ovviamente, la nuova Fiat Duna sarebbe dovuto tornare solo per il Sud America, e in particolare a cominciare dal Brasile. Inoltre, avrebbe avuto il nome di Fiat Uno Premio.

Potrebbe interessarti >>> Prima della Lancia Delta Integrale, il mondo dei Rally fu scosso da una Fiat: ecco la 131 Abarth

Fiat Duna, caratteristiche

Fiat Uno Premio
Fiat Uno Premio (web source)

Per fortuna, tutto tace su un possibile ritorno di questo mostro a 4 ruote. La Fiat Duna, o Premio come era conosciuta in Sud America, sostanzialmente, era una specie di Uno ma con curve maggiori, soprattutto sul posteriore.

Potrebbe interessarti >>> Fiat 127, una storia indimenticabile: “sblocchiamo” un ricordo in versione Sport

Il motore dei 3 modelli importati in Europa e pure in Italia erano a benzina o diesel, con potenza che andava dai 58 ai 67 cavalli. Ma fu a livello estetico sia degli esterni che degli interni, che le persone scelsero di non calcolare minimamente questa macchina.

Nel corso degli anni, poi, Fiat ebbe pure il coraggio di proporre sul mercato dei restyling, che per fortuna non sono andati a buon fine. Tuttavia, ancora oggi non si capisce il perché della fortuna della Duna in Sud America, parte del mondo in cui ancora oggi ci sono fenomeni legati al tuning di questo modello.