Altro che GreenPass, con FordPass stop ai furti di auto | Ecco come funziona

Ford va in direzione del cliente con l’assistenza di furto, un servizio utilizzabile tramite app per aiutarlo in caso di problemi.

Ford va sempre più in direzione dei clienti, e lo fa tramite il servizio di assistenza connessa in caso di furto. Esso serve a recuperare i veicoli rubati, ma anche a prevenire le rapine e a diminuirne le conseguenze.

ford veicoli rubati
Ford assistenza connessa (media.ford.com)

Usare questo servizio è semplice, basta usare l’app FordPass la quale manda un avviso, un messaggio cosiddetto di alert al proprietario della macchina, qualora fosse in atto un furto. Poi, l’applicazione fa si che l’utente possa chiamare la polizia o avvertirla per strada se stesse vi camminando.

Il servizio di Ford inoltre è attivo 24 ore al giorno e certamente darà una mano a tutti coloro che subiranno una rapina del proprio veicolo. Del resto, la strategia della casa americana va in direzione dei clienti, e questa possibilità da poter cogliere tramite app è più che giusta.

Potrebbe interessarti >>> Ford Transit Custom X Special Edition, il furgone che diventa supercar – Foto

Ford, assistenza connessa: come funziona

Quando Ford ha progettato questo servizio ha evidentemente pensato ai numerosi furti d’auto che avvengono nel mondo. Nella sola Unione Europea tra 2009 e 2018 sono stati rubati più di 500mila veicoli, mentre la maggior parte non è stata recuperata, soprattutto in UK.

ford assistenza furti
Ford assistenza connessa (media.ford.com)

Potrebbe interessarti >>> La Ford Mustang diventa un SUV: un duro colpo per i “nostalgici”

Adesso, la casa americana con l’assistenza connessa permette di ridurre al minimo il tempo che passa dal momento del furto a quello della fuga. Infatti, l’app ForPass chiama subito la polizia mettendola in comunicazione con il proprietario del mezzo.

Fondamentali in questo senso sono non solo le condizioni accettate dal cliente sull’app, ma anche i sensori a bordo dei veicoli Ford. Essi permettono di attivare subito la geolocalizzazione, e sapere sempre dove si trova l’auto.