Come ti trasformo l’auto: da suv “economico” a supercar da sogno spendendo poco

In attesa di rivederla nel 2022 aggiornata, un’azienda tedesca ha rivitalizzato la Dacia Duster. Il risultato è aerodinamico.

Dacia Duster è attesa nel 2022 con una nuova versione aggiornata, ma evidentemente ci vuole troppo tempo. Almeno questo è quello che forse ha pensato l’azienda tedesca Prior Design GmbH, che ha pensato ad un kit per questo veicolo.

dacia duster widebody aero kit
Dacia Duster Prior Design (prior-design.de)

Il nome è Dacia Duster Widebody Aero-Kit e si propone come una soluzione per trasformare la propria macchina in un’auto da corsa. In pratica, tutti e cinque i nuovi pezzi permettono di migliorare le performance del SUV, e solo lo spoiler può essere venduto singolarmente, cioè separato dalle altre parti.

Il prezzo non è altissimo ,visto che per prendere il Dacia Duster Widebody Aero-Kit si devono spendere 2.999 euro. Di certo, in attesa della nuova versione 2022, i possessori attuali potranno godere di una macchina molto più veloce.

Potrebbe interessarti >>> Le donne producono più degli uomini? secondo un’azienda indiana si | Ecco cosa hanno deciso

Dacia Duster Widebody Aero-Kit, caratteristiche

Andando a vedere nel dettaglio il Dacia Duster Widebody Aero-Kit della Prior Design GmbH, esso vede 5 pezzi: spoiler, passaruota allargati, minigonne laterali, diffusore posteriore e spoiler sul lunotto. Tutti questi sono stati costruiti in modo diverso.

dacia duster aero kit
Dacia Duster Prior Design (prior-design.de)

Potrebbe interessarti >>> Che succede se metti 500 cavalli su una “vecchia” utilitaria? Il risultato è sconvolgente, il prezzo pure

Il materiale infatti è vetroresina Dura-Flex e ciò permette di avere più flessibilità e resistenza dei componenti del kit. Ancora, poi, il SUV tramite pagamento di un altro extra può essere dotato di un doppio scarico e di un assetto ribassato.

Dacia Duster, dunque, viene rinnovata dalla Germania prima che l’azienda rumena ne mostri la versione aggiornata del 2022. Certamente, per tutti i possessori del SUV dal 2013 in avanti modificare la loro auto per renderla più sportiva e performante può essere un bel modo per far restare alta la fiamma dell’amore per questo veicolo.