Auto blindate: c’è un mercato fiorente dietro. Ecco le più belle in commercio – FOTO

Per le esigenze di alcuni particolari VIP, esiste un’ampia gamma di autovetture blindate. Alcune sembrano dei veri mezzi da guerra, altre sono molto eleganti e carismatiche.

Mercedes S
Anche la Mercedes classe S è disponibile in configurazione “bulletproof” (Getty Images)

Un’automobile non è soltanto un mezzo di trasporto per arrivare da un punto A ad un punto B: per alcune persone che per le più svariate ragioni rischiano la vita, può risultare anche l’unico modo per arrivarci sane e salve.

Fin dagli anni 30 quando il noto gangster Al Capone si fece approntare una vettura Cadillac fornita di una corazzatura, gli automobilisti più minacciati sono ricorsi ad automobili speciali, blindate e corazzate.

Perfino una casa famosa come la Mercedes-Benz ha nel suo listino una vettura protetta: è la Classe S Guard, pesante ben 5 tonnellate e completamente antiproiettile.

In questa configurazione, la Mercedes ha bisogno di un motore V12 da ben 612 cavalli per spingere l’imponente massa corazzata. Il prezzo è tutto meno che contenuto: circa 500.000 Euro per portarla a casa.

Mercedes non è l’unica casa a coniugare lusso e protezione: dalla Russia, arriva infatti la Aurus Senat L600.

Aurus 600
La lussuosa Aurus Senat L600 (Il Fatto Quotidiano)

Questa vettura, approntata dal preparatore russo Nami, altro non è che la versione civile della limousine da 6,6 metri utilizzata dal Capo di stato Vladimir Putin nei suoi spostamenti.

La Senat non sarà una vettura adatta ad un presidente ma rimane comunque imponente e soprattutto ben protetta: il listino di propulsori comprende un V8 di origine Porsche ed un V12 e l’auto resiste a proiettili di piccolo calibro ed esplosivi.

Alcuni clienti però non sono così raffinati e sono disposti a sacrificare il lusso in favore di una protezione maggiore.

Ti potrebbe interessare anche -> Mario Girotti, altro che la bici di Don Matteo 

Le 4X4 corazzate che sembrano uscite da un film di guerra.

Gurkha
La Gurkha 4×4 in tutta la sua imponenza (Terradyne Armoured Veichle)

Guardate questo imponente veicolo, realizzato dalla casa Terradyne Armored Veichles che si occupa principalmente di veicoli per le forze dell’ordine ed i militari. Il suo nome è Gurkha.

Questo gigantesco 4X4 non sfigurerebbe in una parata di mezzi militari e – in un certo senso – è questa la sua vera destinazione: nella configurazione militare MPV o RPV viene impiegata anche da alcuni eserciti.

Oltre a compagnie di sicurezza private, reparti SWAT e via dicendo, la Gurkha viene usata dagli eserciti di Libia, Messico, Stati Uniti, Qatar, Nigeria, Singapore, Canada e Arabia Saudita.

La versione LPV però – raffigurata in foto – è disponibile anche per i privati cittadini: può raggiungere i 128 chilometri orari ed assicura protezione totale contro armi di grosso calibro, razzi e perfino grossi esplosivi.

Il telaio del mezzo deriva da quello del furgone Ford F550.

Concludiamo la lista dei veicoli più sicuri del mondo con il Rezvani Tank, raffigurato in copertina.

Questo mezzo come è facile immaginare deriva dal telaio della Jeep Wrangler: è di origine GM anche il suo motore, un V8 approntato dal preparatore della Chrysler Hemi.

Il veicolo, costruito in California, non teme i terreni accidentati ed oltre a respingere proiettili di calibro leggero è completamente immune agli impulsi elettromagnetici.

In poche parole, nemmeno un esplosione nucleare nei paraggi può ostacolare la sua marcia!

E voi a quale di queste vetture vi affidereste per una vacanza ad alto rischio?

Ti potrebbe interessare anche -> Come sarebbe guidare un carro armato? Ecco il Rezvani Tank