Max Biaggi e la grave perdita che ha colpito tutti. Il commento di Rita dalla Chiesa

Il campione romano dopo la grave perdita si lancia in un messaggio strappalacrime sui social. Pioggia di commenti autorevoli.

Max Biaggi
Max Biaggi (GettyImages)

Massimiliano Biaggi, detto Max, è nato a Roma il 26 Giugno 1971, è uno dei piloti di Moto GP nonché campione che ha segnato un pezzo di storia con il suo miglior nemico Valentino Rossi.

Biaggi dopo ben 4 vittorie nella categoria 250 e successivamente si aggiudica 2 titoli mondiali in SuperBike.

Valentino Rossi, soprannominato The Doctor o ValeYellow46, è uno dei piloti di Moto GP più famosi e forti di sempre passando alla storia come l’unico ad aver vinto un titolo in ogni categoria 125, 250, 500 e Moto GP.

I campioni delle due ruote Biaggi e Rossi si sono distinti soprattutto per la loro rivalità in pista e fuori dalla pista, sfidandosi continuamente per ottenere il tempo migliore o per vincere in ogni singola gara. Quando i due sfrecciavano in pista, era uno spettacolo che non finiva mai nemmeno dopo la bandiera a scacchi, continuavano a competere su qualsiasi cosa fino all’arrivo delle loro scuole per piloti debuttanti, la SKY Racing Team VR46 e la Max Racing Team.

Potrebbe interessarti>>>Max Biaggi: a 50 anni suonati sente nostalgia per le corse – Video

Il messaggio commovente di Max Biaggi

Così sul suo profilo Instagram il pilota 2 volte campione del mondo dedicando al suo più grande nemico un intero post augurandogli una “Buona Vita” come dice il pilota e sperando che un giorno davanti un bel bicchiere di vino parlino e ricordino quei straordinari momenti passati in pista e fuori da essa.

A detta di Max Biaggi i due erano immaturi ed indisciplinati, tanto che dopo una qualsiasi competizione, non si scambiavano nemmeno un saluto. Ma con il passare del tempo aggiunge che i comportamenti cambiano e sicuramente cresce il senso di maturità dell’uomo, dando più attenzione a piccole cose che in precedenza non si faceva neanche caso.

Testualmente il “pirata” scrive questo: “Buona Vita Vale! Non abbiamo mai fatto finta di amarci, ma sono sicuro che in pista abbiamo scritto una bella pagina del motociclismo.
Magari in futuro davanti ad buon bicchiere di vino avremo modo di sorridere, ricordando quei momenti vissuti insieme.”

Tra i tanti commenti a questo post, spunta quello dell’amica Rita Dalla Chiesa che scrive: “Sempre più’ grande, Max. Solo i grandi hanno davvero consapevolezza del valore dei propri avversari. E un buon bicchiere di vino sara’ la firma a una nuova amicizia.”

Max Biaggi e Valentino Rossi
Max Biaggi e Valentino Rossi (Instagram)

E’ ufficiale

L’annuncio del ritiro di Valentino Rossi dalla pista è definitivo, ma non senza le parole del suo compagno di sfida. Max Biaggi cede alla dolcezza e rivela che gli mancheranno quei momenti di rivalità vissuti tra una corsa e l’altra perché infondo è stata proprio quella precisa sfida tra i due che li hanno portati ai risultati che oggi hanno conquistato.

Potrebbe interessarti>>>Valentino Rossi, la follia in una notte d’estate: non si divertiva così da 30 anni