Ferrari Concept: LaFerrari, quasi 1000 cavalli dimenticati, ma non per tutti

Una bellissima concept car risalente al 2013: questa Ferrari concept con più di 960 cavalli è stata dimenticata? Non per i collezionisti.

Ferrari laferrari
Una Ferrari bianca (Getty Images)

Non tutti si ricorderanno purtroppo di una vettura storica del marchio Ferrari: semplicemente per il fatto che questo bolide è rimasto in produzione per soli tre anni.

In tutto, ne vennero prodotte 500, arrivate a fortunati collezionisti, piloti che effettuarono i test o esposte in un museo. Tutte furono comunque vendute ancora prima dell’inizio della produzione, su prenotazione.

Stiamo parlando della Ferrari LaFerrari, una delle auto più particolari ed interessanti del Cavallino.

Annunciata ufficialmente sul sito della casa nel 2013, la vettura presentava una serie di caratteristiche interessanti tra cui una che probabilmente vi sorprenderà per quanto era in anticipo sui tempi.

LaFerrari, la prima Rossa con un motore speciale.

Ferrari concept
Una LaFerrari in livrea gialla (Getty Images)

Il motore della LaFerrari, capace di erogare ben 963 cavalli e composto dal blocco V12 tradizionale della casa, presenta una caratteristica molto in anticipo sui tempi.

Oggi si parla normalmente di supercar ibride o elettriche: in quell’anno, la vettura fu la prima Ferrari a montare un motore ibrido, cioè alimentato a benzina ed elettricità.

Le prestazioni della vettura non vennero minimamente intaccate da questa scelta, anzi.

La velocità massima di una LaFerrari è di 350 chilometri orari. L’auto impiega meno di 7 secondi per arrivare ai 200 chilometri orari.

Un ultimo record: questo bolide grazie al suo V12 resta la Ferrari prodotta in serie – anche se una serie limitata di circa 500 esemplari – con il motore più potente mai montato.

Ti potrebbe interessare anche -> La Ferrari Europa alla conquista dell’America: il prezzo è da capogiro