Vicky Piria, fuori dalla pista guida un carro armato di lusso con tanto di frigo bar

Vicky Piria è una tra i piloti donna più famose d’Italia. Seguitissima sui social, la nostra driver preferita sa anche come rilassarsi.

Vicky Piria è una tra le “pilote” più famose d’Italia. Al secolo Vittoria Piria, Vicky è nata a Milano nel 1993, e sin dall’età di 10 anni inizia a gareggiare nei kart. Nel 2009 si affaccia sulla Formula Renault, non per tutta la stagione ma solo per alcune gare.

L’anno dopo fu l’unica donna nella neonata Formula Abarth, che prima si disputò solo in Italia, e poi nel 2011 si allargò ad altri continenti, con Vittoria Piria che gareggiò in due campionati. Nel 2012, Vicky ha l’opportunità di correre la GP3, oggi non più esistente, ma che all’epoca poteva dare una strada per arrivare in F1.

Purtroppo non ebbe tantissima fortuna, e nel corso degli anni si è dedicata ad altri campionati, come il W Series. Ad oggi, commenta per Mediaset le gare di Formula E, il mondiale tutto elettrico. Vicky, comunque, al di là del suo essere pilota, sa anche come rilassarsi.

Potrebbe interessarti >>> Romelu Lukaku: gioca in Italia ma preferisce la Germania | Ecco perché

Vicky Piria e il Defender “ghiacciato”

vicy piria defender
Vicky Piria col suo Defender (instagram)

Come vediamo dal post, Vicky Piria sa come rilassarsi. Nella fattispecie, la vediamo serena nel suo Land Rover Defender, con tanto di mini frigo per automobili in cui mettere cibo e bevande per rifocillarsi quando lo si vuole.

Riguardo questo veicolo, poi, ci sono importanti novità del mese scorso. Infatti, ecco che a giugno la società inglese ha annunciato lo sviluppo di un prototipo di Defender con celle a combustibile di idrogeno.

Potrebbe interessarti >>> Cose da ricchi: la Ferrari 360 Modena diventa limousine – VIDEO

Al momento si parla solo di un concept, utile a Land Rover per testare questa tecnologia in vista del futuro a medio e lungo termine, in cui l’idrogeno per l’appunto potrebbe rivaleggiare con l’elettrico e addirittura secondo qualcuno prenderne il posto.

Vicky Piria, dunque, oltre a saper portare le monoposto al limite, sa anche come rilassarsi senza spingersi oltre i limiti. Mini frigo, bevanda ghiacciata, Land Rover Defender, cagnolino al seguito e via verso il prossimo viaggio rilassante.