Nuova Hyundai Elantra 2021: un’auto completamente nuova e “spaziale”

La Hyundai Elantra è stata completamente ridisegnata per l’anno modello 2021 e ora ha una carrozzeria più bassa, più lunga e più larga

Hyundai Elantra (Hyundai Canada)
Hyundai Elantra (Hyundai Canada)

La Hyundai Elantra 2021 ha subito una riprogettazione piuttosto completa quest’anno, incluso un nuovo stile dentro e fuori (un profilo più ampio, linee più angolate e opzioni di colore audaci) e una gamma di nuove tecnologie. Per la prima volta in assoluto, Hyundai offre una variante ibrida dell’Elantra; Hyundai aggiunge anche una variante N Line per prestazioni più sportive. Ha anche vinto il “North American Car of the year”.

Le differenze tra il 2020 e il 2021

Hyundai Elantra (Hyundai Usa) in evidenza
Hyundai Elantra (Hyundai Usa)

La Hyundai Elantra è stata completamente ridisegnata per l’anno modello 2021 e ora ha una carrozzeria più bassa, più lunga e più larga che le conferisce un aspetto da coupé a quattro porte. Possiede anche diverse funzionalità standard, tra cui un touch screen da 8 pollici, Apple CarPlay wireless e Android Auto, radio HD, una porta USB aggiuntiva e riconoscimento vocale.

Sono ora disponibili un touch screen da 10,25 pollici e un portellone a mani libere. Hyundai riduce anche le finiture principali, lasciando solo SE, SEL e Limited. In sostituzione dei rivestimenti per berlina GT precedentemente disponibili, due rivestimenti per berlina orientati alle prestazioni (N Line e N) si uniscono alla gamma. Inoltre, Hyundai presenta la nuovissima Elantra Hybrid, che esaminiamo separatamente.

Alcune delle nuove funzionalità per l’Elantra 2021 includono la chiave digitale Hyundai (un’esclusiva di classe), un touch screen da 10,25 pollici per la navigazione e l’infotainment (inclusi Android Auto wireless e Apple CarPlay disponibili) e un suono premium Bose disponibile sistema.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Genesis Motors: da “sottomarca” Hyundai a Brand di lusso con la G80

Le caratteristiche

Hyundai Elantra (YouTube)
Il retro della Hyundai Elantra (YouTube)

Per il 2021, la Hyundai Elantra sarà disponibile con il suo tipico motore a benzina, con un buon equilibrio tra prestazioni ed efficienza. L’Elantra sarà disponibile anche come ibrido, con l’obiettivo di 50 mpg combinati o più. Il modello N Line vanterà un motore turbo che migliorerà le prestazioni per renderlo competitivo con la Honda Civic Si e la Volkswagen Jetta GLI. Il motore erogherà 280 Cv e 392 Nm di coppia massima, abbinato al cambio automatico a 8 rapporti. Sarà capace di passare da 0 a 100 km/h in soli 5,3 secondi e raggiungere una velocità massima di 250 km/h. 

Tra la suite di tecnologie di sicurezza SmartSense della Hyundai Elantra 2021 ci sono High Beam Assist, Forward Collision-Avoidance Assist, Driver Attention Warning, Lane Keeping Assist, Smart Cruise Control con Stop & Go, Blind-Spot Collision Avoidance Assist, Lane Following Assist, Assistenza alla prevenzione delle collisioni posteriori nel traffico trasversale e assistenza alla guida in autostrada.

La Hyundai Elantra 2021 è una buona macchina compatta. C’è molto spazio nella prima fila e la maggior parte degli adulti dovrebbe sentirsi a proprio agio seduti nella parte posteriore. Una vasta gamma di funzionalità tecnologiche è standard, tra cui Android Auto wireless e Apple CarPlay. L’Elantra ridisegnata vanta anche un’eccellente economia di carburante e una guida confortevole. Oltre a tutto ciò, ha un buon punteggio per la sicurezza e l’affidabilità prevista.

Resta solo da capire se la casa automobilistica sudcoreana farà arrivare la Hyundai Elantra 2021 anche in Italia.