Schumacher torna a vincere: gradino più alto del podio per il tedesco

David Schumacher, figlio di Ralf, sul circuito austriaco di Spielberg ha conquistato il suo primo trionfo in Formula 3. 

David Schumacher
David Schumacher (Getty Images)

Il nome degli Schumacher, negli ultimi anni, sta tornando prepotentemente in auge all’interno dei paddock dei Gran Premi in giro per il mondo. Lo scorso anno Mick, figlio di Michael, ha conquistato il titolo iridato di campione di Formula 2 e quest’anno si sta destreggiando in Formula 1 al volante della Haas. Ma c’è un altro Schumi che ora sta provando a portare in alto il nome di una delle famiglie più veloci del circus delle quattro ruote.

Si tratta di David Schumacher, figlio di Ralf, che nel weekend austriaco di Spielberg è salito sul gradino più alto del podio per la prima volta in carriera in Formula 3. Il pilota classe 2001 della Trident ha trionfato in Gara-2 del GP d’Austria sotto gli occhi del padre e del cugino Mick che, appena terminata la corsa, sono corsi ad abbracciarlo. Il Baby Schumi è scattato dalla prima fila e ha condotto il Gran Premio per tutta la sua durata.

Potrebbe interessarti anche >>> Michael Schumacher è vivo? La verità di chi lo conosce bene

Formula 3, prima vittoria in carriera per David Schumacher

David Schumacher
David Schumacher (Getty Images)

Il regolamento della Formula 3 prevede che i primi 12 arrivati al traguardo in Gara-1 vengano invertiti in griglia nella seconda manche. E così, il vincitore Hauger si ritrova 12° mentre David Schumacher va a piazzarsi nella prima casella. Il figlio di Ralf gestisce alla perfezione la posizione di partenza, tenendosi ben lontano dal caos delle retrovie che vede susseguirsi contatti su contatti, e vedendosi sventolare in faccia per primo la bandiera a scacchi.

Alle spalle del figlio d’arte, si piazzano Vesti (ART) e Hauger (Prema). Ottima gara anche per Arthur Leclerc, fratello minore del pilota Ferrari, che chiude sesto dopo aver rimontato ben 21 posizioni dalla partenza. Per David Schumacher, inoltre, si tratta dei primi punti di sempre conquistati nel campionato Formula 3.

Potrebbe interessarti anche >>> Schumacher: deluse le aspettative, “rimandato” al 2022 da Haas