Lo chef stellato si fa personalizzare l’auto: il risultato è “osceno” – Foto

Un’esplosione di colori e di sperimentazione. Tutto voluto da Bottura. Il risultato non è proprio il massimo.

Maserati Bottura
La Maserati dedicata a Bottura (Instagram)

Schizzi di pittura su una Maserati Levante. Pennellate di colore, per un artista della cucina. La Maserati ha dedicato una edizione speciale della Levante Trofeo allo chef stellato Massimo Bottura. La Maserati Levante Trofeo Fuoriserie Edition è stata presentata al Motor Valley Fest di Modena. A casa. Sia di Maserati, sia di Bottura.

Il legame tra Maserati e Bottura

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Auto Official (@autoofficial_it)

Da anni, Massimo Bottura è brand ambassador della casa del Tridente. Maserati è un’azienda italiana produttrice di automobili sportive di lusso fondata a Bologna, oggi con sede a Modena e per lungo tempo impegnata in differenti categorie automobilistiche grazie alla propria Squadra Corse.

Un brand italiano famoso in tutto il mondo. Proprio come la cucina di Bottura. Un vero e proprio artista dei fornelli, con una grande passione anche per i motori. Ed è stato proprio lo chef a ispirare il fenomenale gioco di colori che notiamo sulla Maserati Levante Trofeo.

Gli schizzi multicolore sono sia dentro che fuori il bolide del Tridente: ben 580 CV. Parliamo del top della gamma, grazie al suo motore V8. Un top automobilistico, per un top della cucina mondiale, come l’ideatore dell’Osteria Francescana.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Maserati, con Levante Hybrid continua la rivoluzione: il SUV si rinnova

La Maserati Levante Trofeo

Maserati Bottura 2
Gli interni della Maserati dedicata a Bottura (Instagram)

Ma, le caratteristiche tecniche della supercar, per una volta, passano in secondo piano rispetto alla livrea multicolore. Massimo Bottura e la parola creatività sono parole destinate a stare sempre in una medesima frase. Bottura è tra gli chef che più di tutti hanno innovato la cucina mondiale.

Non deve sorprendere, dunque, che la Maserati Levante Trofeo voluta da lui sia un’esplosione di colori e di sperimentazione. Gli esterni della Maserati Levante Trofeo sono in blu stradale, con schizzi dei più disparati colori, che la fanno assomigliare a una gigante tavolozza da pittore. Ma che, in realtà, richiamano gli schizzi di fango che Bottura prendeva quando si avventurava nella campagna modenese da piccolo.

Una fantasia che ritroviamo anche negli inserti degli interni, sul tunnel centrale e sulla plancia.