L’iPhone diventa la chiave digitale dell’auto: ecco come funziona

La chiave digitale BMW è compatibile per una dozzina di modelli della casa automobilistica. Ecco con quali iPhone si può configurare.

BMW elettriche Hans Zimmer
BMW (fonte foto Getty Images)

BMW, in collaborazione con Apple, è il primo marchio a offrire una Car Key digitale per iPhone, che permetterà di configurare una chiave elettronica sul proprio iPhone compatibile e condividerla con cinque amici. Ecco come funziona la serratura digitale.

La configurazione tramite iPhone

L'iPhone diventa una chiave digitale
L’iPhone diventa una chiave digitale (Getty Images)

La chiave digitale BMW, che può essere configurata su iPhone compatibili, funziona come una chiave auto, permettendo di aprire e mettere in moto la BMW in tutta comodità. L’iPhone può essere configurato come se fosse una chiave della BMW. Così l’auto sarà sempre al sicuro. E anche se l’iPhone fosse scarico, si può comunque sbloccarlo e avviare il veicolo per un massimo di cinque ore. Se invece l’iPhone viene manualmente, la BMW Digital Key riprende a funzionare solo dopo la riaccensione del dispositivo.

La chiave digitale BMW è compatibile per una dozzina di modelli della casa automobilistica e supportata dai seguenti modelli di iPhone: iPhone XR, iPhone XS, iPhone XS Max o superiore e Apple Watch Series 5 o superiore. La BMW Digital Key richiede l’imminente sistema operativo iOS 13.6 e WatchOS 6.2.8. o superiore.

Per fugare ogni dubbio o incertezza, comunque, BMW ha messo a disposizione un’applicazione: se nella pagina iniziale appare un riquadro con la scritta “Digital Key” sulla scheda del veicolo, il veicolo è compatibile. La Digital Key continua a funzionare anche dopo la disinstallazione della My BMW App.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> La peggiore abitudine degli italiani alla guida: ignoranza o superficialità?

Come funziona

partnership BMW-Apple
La partnership BMW-Apple (Getty Images)

Si può quindi avviare la configurazione dal menu “Digital Key”. Basterà sedersi in auto e tenere a portata di mano entrambe le chiavi della macchina tradizionali, per dimostrare di essere davvero i proprietari. Poi premere il pulsante Pair Now, seguendo le indicazioni dell’app e appoggiando lo smartphone sul vano con il sensore NFC. In pochi istanti la chiave digitale sarà disponibile nell’app Apple Wallet.

Per sbloccare lo sportello del conducente, l’unico che si può sbloccare con la chiave elettronica, con l’ausilio della la BMW Digital Key, è necessario tenere la parte superiore dell’iPhone vicino alla maniglia della porta (circa 4 centimetri) fino a quando non si vede “Fatto” e un segno di spunta sul display.

Avviare l’auto con la BMW Digital Key è semplicissimo: basta posare lo iPhone sull’apposito vano dell’auto e premete il pulsante start/stop. Grazie all’Express Mode preimpostato, per aprire lo sportello o avviare l’auto non occorre sbloccare l’iPhone. Si può disattivare manualmente questa funzione, nel qual caso per aprire o mettere in moto la BMW bisognerà identificarsi tramite FaceID, TouchID o PIN.

E se qualcun altro volesse mettersi al volante bisognerà inviare un invito dalla Wallet App dell’iPhone per aggiungerli come utenti. Si possono autorizzare fino a cinque altre persone a guidare la BMW e naturalmente il permesso è revocabile in qualunque momento. L’invito all’utilizzo della BMW Digital Key prevede anche la possibilità di concedere un accesso limitato. La chiave digitale è memorizzata sull’elemento di sicurezza dell’iPhone. La “Near Field Communication” garantisce alta sicurezza dei dati, perché la comunicazione avviene a distanza ravvicinata. Quindi anche la privacy è al sicuro.