Tesla, la rivoluzione continua: stavolta non si parla di elettrico

Tesla continua a voler rivoluzionare il mondo dell’automotive. Ma se fino a questo momento si parlava di elettrico, adesso spunta altro.

tesla volante
Volante della Tesla Model S (tesla.com)

La rivoluzione di Tesla è partita qualche anno fa ormai, e non accenna a fermarsi. Dapprima l’elettrico, poi vari optional interni alla macchina, poi l’autopilot, adesso spunta un altro atto significativamente diverso rispetto alla tradizione.

Stiamo parlando del volante, che non è più nella sua forma classica, cioè rotondo, ma sulla nuova Model S è come quello della F1. In pratica, esso è una specie di joypad o anche cloche d’aeroplano, che necessita di un tempio di apprendimento prima di essere usato a pieno.

Del resto, dopo più di un secolo di volante tradizionale, è anche normale trovare difficoltà nei confronti di questa nuova forma. Difatti, a meno che il guidatore non sia uno sportivo che ha corso o corre in qualche formula, necessiterà per forza di un po’ di tempo per adattarsi.

Potrebbe interessarti >>> Tesla: “la Model S Plaid+ non serve” | Il dietrofront di Elon Musk

Tesla, il motore più veloce di sempre

tesla roadster motore
Tesla Roadster (tesla.com)

Tesla ha delle novità che non riguardano solo il volante, ma anche delle buone nuove relative al motore. Nel dettaglio, parliamo della Roadster, la macchina più veloce di sempre della casa americana, che sta per subire un bell’aggiornamento.

Infatti, il nuovo propulsore è stato svelato in parte dai tweet di Elon Musk, e sarà immerso nel carbonio. Questo insieme a tutta una serie di altri accorgimenti, permetterà alla supercar americana di raggiungere una potenza di oltre mille cavalli.

Potrebbe interessarti >>> Tesla raccomanda: non allacciatevi le cinture! Altri guai per Musk

La Tesla più veloce di sempre è in procinto di arrivare, e non ci resta che aspettare ancora un po’ per vederla finalmente all’opera. Soprattutto, vogliamo vedere se veramente ci saranno i 1000 Km di autonomia che l’azienda ha detto che questa macchina potrà avere.

Tesla, dunque, prosegue sulla strada della rivoluzione, che si allarga dalla motorizzazione a ogni parte dell’automobile. Il volante non è esente da questo cambiamento epocale, ma certamente ci sarà bisogno di ancora tempo per vederlo al di fuori della casa americana.