Fabio Volo: la lussuosa vacanza a costo zero sul lago di Garda – Foto

Fabio Volo rimane una persona semplice a dispetto del successo ottenuto, sui social mostra la sua vacanza in compagnia della famiglia. Immersi nel verde, non manca nessun comfort ed il prezzo pagato è assolutamente alla portata di tutti.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Fabio Volo (@volofabio)

Non tutti sanno che il vero nome di Fabio Volo è Fabio Luigi Bonetti, classe 1972, bergamasco di nascita e bresciano di adozione. Tutti lo conosciamo come speaker radiofonico, conduttore televisivo, in particolare nel programma Mediaset “Le Iene”, ma soprattutto come scrittore.

Fabio, dal 2001 ad oggi, ha scritto ben 10 romanzi, quasi tutti di successo, e 3 racconti. Una dote quella dell’artista nello scrivere, che nasce probabilmente dalla semplicità e dall’osservazione intensa del mondo e dei sentimenti più sinceri dell’essere umano.

Parliamo di una vera e propria dote, quella di Volo, perché di certo non proviene da anni di studi accademici. Di fatti, il conduttore, non conseguì nemmeno di diploma della scuola superiore, per dedicarsi fin da giovanissimo, terminate le scuole medie, al lavoro duro del fornaio, insieme al papà. Questo è uno di quei casi in cui è giusto dire che la “laurea” di Fabio viene dalla “strada” e dai sacrifici fatti per raggiungere i sogni.

Potrebbe interessarti>>>Alessandro Cecchi Paone fa coming out sulla sua auto: è una navicella spaziale

La super vacanza di Fabio Volo

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Fabio Volo (@volofabio)

Immerso nella natura coi figli, la vacanza ideale di Fabio Volo, il tutto reso possibile dal suo camper, un nuovissimo Volkswagen California.

Nello specifico, il camper utilizzato dall’artista è un California 6.1 versione Ocean con il supplemento di oltre 3.000 euro per il bicolore, che va ad aggiungersi ad un prezzo di listino di quasi 72.000 euro. Il camper tedesco è equipaggiato da un motore turbo diesel che rispetta la normativa anti inquinamento euro6d.

Come visibile dalle foto, troviamo un’ampia tenda che ripara la zona esterna del veicolo e sotto al quale Fabio ha posizionato il tavolino con le sedie per i pasti o per la classica “partitella” a carte da campeggio. La zona notte la troviamo nella parte superiore del van, con la “tenda” che si solleva e sotto la quale trova spazio un comodo letto matrimoniale.

Guardando bene il camper scorgiamo un altro optional a pagamento, i cerchi in lega da 16 pollici “Clayton” in Argento, del valore di circa 750 euro.

Anche se il prezzo del van Volkswagen ci sembra un tantinello elevato rispetto ai camper veri e propri, sicuramente al suo interno troviamo il massimo del comfort, con una cucina super attrezzata, un comodo divano, e diversi armadi per stivare qualsiasi tipo di suppellettile.