Mercedes, 100 anni fa la rivoluzione che ha cambiato l’automobilismo

100 anni fa la Mercedes faceva la storia delle auto, con la prima vettura montante 4 freni nella Targa Florio del 1921.

mercedes targa florio
Mercedes 28/95 Cv Sport (mercedes-benz.publicarchive.com)

100 anni fa il mondo era ancora in subbuglio dopo la Prima guerra mondiale, ma il mondo dell’automotive aveva ripreso a correre. Nella Targa Florio del 1921, però, nessuno si sarebbe mai aspettato l’invenzione che ha cambiato il settore delle automobili per sempre.

Stiamo parlando della prima vettura a 4 freni, portata nella competizione sportiva dalla Mercedes. In particolare la 28/95 Cv Sport che con alla guida Max Sailer vide l’azienda tedesca conquistare il secondo posto, dietro solo alla Fiat S57.14B guidata da Giulio Masetti.

Sempre il pilota italiano, tuttavia, nel 1922 riuscì a vincere proprio con Mercedes la Targa Florio, anche se da privato, in quanto il team tedesco rifiutò di ingaggiarlo. Masetti comprò da solo la vettura e andò a vincere per la seconda volta consecutiva.

Potrebbe interessarti >>> Lo strano caso dei motori in prestito: Mercedes monta Renault

La storia di Mercedes nella Targa Florio

mercedes targa florio
Peter Collins con la Mercedes alla Targa Florio del 1955 (mercedes-benz.publicarchivie.com)

La storia della Targa Florio si è interrotta per ragioni di sicurezza nel 1977, almeno così come la si conosceva all’epoca. Infatti, era diventato troppo pericoloso gareggiare, e i piloti che perdevano la vita erano un peso troppo grande da sopportare, ecco perché ad oggi si corre il rally Targa Florio, molto più sicuro.

La storia della Mercedes, tuttavia, è strettamente legata alla competizione. Questo legame è stato talmente forte che la casa tedesca ha costruito una vettura chiamata proprio Rennwagen Targa Florio, fatta per lo sport. Infatti si destreggiò prima alla 500 miglia di Indianapolis del 1923, e poi vinse la Targa Florio del 1924.

Potrebbe interessarti >>> Marco Polo: il camper Mercedes accessibile a tutti – FOTO

Quella fu la seconda vittoria dopo quella di Masetti del 1922, mentre la terza ed ultima avvenne nel 1955, con il duo Stirling Moss e Peter Collins, piloti di F1, alla guida. Al secondo posto, sempre la stessa casa tedesca, con la coppia Fangio-Kling.

Mercedes non ha più vinto la vecchia Targa Florio, ne il rally che si svolge ai giorni nostri. Tuttavia, per sempre sarà collegata a questa competizione, in modo indissolubile, grazie alla famosa 28/95 Cv Sport che ha rivoluzionato per sempre il mondo dell’automotive tramite l’uso dei 4 freni.