Audi come Tesla: le nuove stazioni di ricarica dedicate

Audi è pronta a lanciare per la fine dell’anno una nuova stazione di ricarica elettrica per i suoi clienti. Scopriamo insieme come funziona.

audi stazione ricarica
Stazione di ricarica Audi (audi-mediacenter.com)

Il futuro di Audi non può prescindere dall’elettrico, e i modelli e-Tron vanno proprio in questo senso. Adesso, arriva la notizia che per la fine dell’anno, se tutto va come previsto, i clienti della casa tedesca avranno a disposizione una nuova stazione di ricarica tutta per loro.

In pratica, si tratta di un palazzo vero e proprio, ma futuristico e diviso in due livelli. Il primo serve a ricaricare le automobili, mentre il secondo è una specie di sala in cui i guidatori potranno aspettare che la loro macchina sia pronta, godendo di vari servizi.

Quella di Audi, sarà difatti un hub per la ricarica di primissima importanza, oltre che di alta potenza, ovvero HPC (High Performance Computing). Ne saranno costruiti 6, almeno per il 2021 e l’inizio del 2022, e se prenderà piede come nelle intenzioni dell’azienda, ecco che potrebbero facilmente moltiplicarsi in futuro.

Potrebbe interessarti >>> Auto elettriche: Basta ricariche, sempre al 100% in un minuto – Video

Stazione di ricarica Audi: obiettivo facilità

audi charging hub
Stazione di ricarica Audi (audi-mediacenter.com)

L’obiettivo di Audi con le sue nuove stazioni di ricarica, certamente, è la facilità. Troppo spesso, infatti, i possibili nuovi clienti del marchio tedesco, o che vorrebbero acquistare una vettura elettrica anche di altre case, si fanno scoraggiare dalla mancanza di posti in cui rinvigorire l’energia della stessa, cosicché poi puntano ancora sul tradizionale.

Stavolta, però, con questo progetto pilota, la casa tedesca ha voluto fare le cose in grande, dando la possibilità ai clienti che vorranno provare il nuovo hub per la ricarica, di pagare di meno soldi nel medio e lungo periodo, in quanto la rigenerazione di energia dura più a lungo.

Potrebbe interessarti >>> Audi stravolge il look della gamma: tutte le novità del restyling appena arrivato

Inoltre, le persone possono prenotare il proprio posto nella stazione, non solo per la macchina, ma anche per se stessi al piano superiore, richiedendo i servizi che più trovano giusti per se stessi. Insomma, una vera e propria rivoluzione nel mondo del settore delle automobili green.

Audi, dunque, prova a traghettare l’intero mondo delle macchine elettriche verso il futuro. La nuova stazione di ricarica, arriverà entro la fine dell’anno, e probabilmente entro breve tempo la vedremo moltiplicarsi in tutta Europa e poi in tutto il mondo.