Un mito del Rally da buttare in 24 ore | Era un regalo

Quando hai l’occasione della vita ma butti tutto all’aria per eccesso di foga. E’ successo ad Adam, abitante del Regno Unito. I dettagli

Auto dei sogni Mitsubishi Lancer
Mitsubishi Lancer (Dream Car Giveaways)

Spesso si dice che la vita è come un terno al lotto. Tante volte, infatti, si sono viste persone fortunatissime riuscire a vincere contro ogni tipo di pronostico e statistica.

Tra questi c’è anche Adam, proveniente dal Galles, che ha fatto centro… In tutti i sensi. Ha vinto, grazie ad una lotteria, una magnifica Mitsubishi Lancer, ma purtroppo la gioia è finita davvero presto.

Potrebbe interessarti>>> Comprare un fuoristrada con meno di 20.000 euro: ecco quale scegliere.

Mitsubishi Lancer da “schianto”: le reazioni social

 

Ma ricapitoliamo dal principio. Questa persona ha avuto fortuna grazie a Dream Car Giveaways, realtà conosciuta nel Regno Unito che unisce il classico funzionamento di una lotteria e lo applica ad auto prestigiose.

In sintesi si acquistano uno o più biglietti e chi gioca spera di avere fortuna. Così è stato per il buon Adam a cui è stata consegnata una Mitsubishi IX FQ-320 con più o meno 110.000 chilometri percorsi, avente storico completo degli interventi avvenuti su di essa in officina.

Per arricchire il tutto, una verniciatura nuova di zecca. Quest’automobile, poi, è particolarmente speciale perché in edizione limitata nel Regno Unito. Sui social, il proprietario felicissimo aveva dichiarato che la splendida vettura rossa avrebbe macinato ancora tanti chilometri.

Potrebbe interessarti>>> Breve storia triste: compra Mercedes ma ha un motore Renault.

Il giorno dopo, però, la polizia di Pontypridd, comune del Galles meridionale, ha annunciato la distruzione in un incidente proprio di una Lancer Evo IX rossa.

Potrebbe interessarti>>> Nissan Sunny GTi-R, il brutto anatroccolo dei Rally, prende la rivincita

Ironia della sorte, era quella appartenente ad Adam che è stato ripreso anche dalla stessa Dream Car Giveaways con un semplice: “A volte si vince ed altre si perde, ma Adam avrebbe dovuto prendersi una pausa maggiore fra le due casistiche”.