Software + automobili = Binomio sempre più inscindibile | Scopriamo perché

L’aggiunta dei software sulle automobili sta dominando sempre di più il mercato delle macchine. Vediamone alcuni esempi recenti.

software automobili
Attuale sistema di infotainment (Getty Images)

Da anni ormai il mondo dei software e quello dell’automotive si sono incontrati e si sono piaciuti tantissimi, al tal punto da diventare imprescindibili l’uno dall’altro. Del resto sono i programmi a far funzionare oggi i nostri veicoli, grazie a chip e superchip.

Dallo scorso decennio in poi, inoltre, sono arrivate le applicazioni, che hanno apportato modifiche agli interni della macchina, con un nuovo sistema di infotainment, che oggi le vetture devono per forza avere. In questo modo, risultano sempre connesse col mondo esterno, oltre che con il guidatore, andando a creare una delle aree dell’Internet of Things, cioè l’Internet of Cars.

Gli esempi recenti, soprattutto, si definiscono all’interno dei confini della guida autonoma, con Volkswagen a spiccare. La casa tedesca, infatti, ha annunciato che svilupperà dei propri software per le proprie auto, così da esserne proprietaria. Ancora, il marchio del popolo tedesco, ha anche intenzione di far pagare un tot all’ora alle persone, per avere una guida autonoma di alta qualità.

Potrebbe interessarti >>> Mercedes-AMG E63 l’ammiraglia da 800 CV secondo Brabus

Automobili e software, centra anche il tuning

audi sq2 tuning
Audi SQ2 di Mcchip-dkr (twitter)

All’interno del connubio tra mondo dei software e quello delle automobili, centra anche il tuning. Esso, infatti, tramite l’applicazione di chip o superchip nella meccanica delle macchine, permette di potenziarle aumentandone i cavalli.

Questo è il caso dell’Audi SQ2, che è stata rafforzata nella propria forza scaricata a terra, dall’azienda tedesca McChip-DKR. Come si evince dal nome, questa società si occupa di chiptuning, cioè appunto di modificare le vetture di vari marchi, soprattutto tedeschi, per aumentarne le prestazioni.

Potrebbe interessarti >>> Renault, la sicurezza prima di tutto: la scelta di limitare la velocità massima delle auto

L’Audi SQ2 ha nei fatti avuto un miglioramento del software, che ha aumentato sia la coppia che la potenza del motore. Questo è un quattro cilindri turbo, che adesso raggiunge i 350 cavalli, e anche se non sono stati rilasciati dei dati, probabilmente la macchina potrà raggiungere i 100 Km/h in 4 secondi circa.

Il mondo dei software e delle automobili, dunque, continua a lavorare insieme sempre di più. Ciò che ne viene fuori sono delle innovazioni e delle nuove modifiche alle macchine, come nel caso del sistema di infotainment, che ha rivoluzionato il modo di sviluppare i veicoli.