Consegna i gelati con il camion su due ruote – VIDEO

La passione per i motori e per le acrobazie hanno reso celebre un gelataio sardo che ad oggi detiene diversi record mondiali che lo vedono principalmente intento a guidare qualsiasi tipo di veicolo sulle ruote laterali.

Michele Pilia, gelataio di professione e stuntman per passione, nasce nel 1971 in Sardegna e fin da bambino rimane affascinato per le esibizioni spettacolari a bordo di auto e moto. Crescendo affina la sua tecnica specializzandosi a guidare più o meno qualsiasi tipo di veicolo a 4 o 6 ruote, utilizzando solo quelle di un lato, e tenendo in “bilico” anche veicoli particolarmente impegnativi come autobus o camion dei gelati, per l’appunto.

Michele è un grande sportivo e una persona molto umile ed attenta a non far passare messaggi pericolosi per i giovani, anzi il suo slogan è esattamente l’opposto, incitando i ragazzi a praticare le proprie passioni ma senza l’uso di alcol e droghe ed a rispettare sempre le regole, il codice della strada e gli utenti della strada.

Potrebbe interessarti>>>Tom Cruise: dal “set al garage” con una collezione milionaria

A caccia di record su due ruote

Michele Stuntman, così è conosciuto, grazie al suo talento è riuscito ad entrare nel cuore delle persone ed è stato intervistato da moltissime emittenti sia locali che estere, prima fra tutti la trasmissione televisiva Discovery Channel sul canale DMAX, nella quale si spiegava scientificamente il lavoro fatto dal pilota per tenere in equilibrio i veicoli.

Il primo Guinness World Record del sardo risale al 2009, quando a bordo di un’auto ha guidato ininterrottamente su due ruote per 13 ore e 36 minuti, percorrendo 371,06 km, battendo il precedente record di 345 km appartenente ad uno svedese. Ad oggi questa acrobazia risulta ancora imbattuta.

Il secondo primato dello stuntman sardo è dato dal numero di veicoli differenti che è riuscito a portare sulle ruote laterali, tra l’altro, nella maggior parte dei casi senza l’aiuto di una pedana di sollevamento. Nello specifico il pilota è riuscito a sollevare ed ha percorso almeno qualche metro con i veicoli più disparati, almeno 100 tra: auto, furgoni, camion, carroattrezzi, autoambulanze e così via.

Abbiamo poi un record “ecologico”, che vede Michele impegnato alla guida sempre su due ruote, di una vettura sprovvista di motore e trainata da un’altra auto. Negli ultimi anni poi sono arrivati altri Guinness mondiali come il percorrere un circuito con l’auto di traverso ma che sopra aveva attaccata un’altra vettura, o quello spettacolare che l’ha visto percorrere quasi un km e mezzo a bordo di un autobus di 10 metri con 26 persone a bordo.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Michele Pilia (@michelestunt)

Una delle ultime peripezie di Michele Pilia, è stata quella di “intraversare” sulle due ruote laterali e percorrere svariati km con un carroattrezzi caricato di un furgoncino sul pianale. Ma secondo noi, il video migliore e significativo rimane quello del camion dell’Algida che “consegna” i gelati sulle ruote laterali, crediamo sia un’ottimo spot per l’azienda che andrebbe preso in considerazione.