Roma-Caponord con la Ferrari F8 | C’è odore di Guinness World Record

Nuovo guinness dei primati nel mirino per il pilota Fabio Barone. L’obiettivo è Capo Nord da raggiungere con la sua Ferrari F8.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Enzari (@enzari)

La passione dei tifosi della Ferrari è enorme, e spesso porta a dire e fare le cose più incredibili. Questo, è il caso di Fabio Barone, pilota nonché presidente del Club Ferrari Passione Rossa, che vuole stabilire un nuovo record mondiale di velocità.

Per farlo, ha intenzione di andare da Roma a Capo Nord, ovvero il punto più a nord d’Europa che si trova in Norvegia, con la Ferrari F8 Tributo, modificata e preparata diversamente rispetto alla versione base, per riuscire nell’intento.

Barone, ha già stabilito 3 record di velocità, e adesso col quarto vuole superarsi. Infatti, l’idea è quella di battere le 49 ore indicate su Google Maps, per percorrere la distanza in auto tra Roma e Capo Nord. Una sfida certamente difficile, ma che ha un gran fascino.

Potrebbe interessarti >>> F1, si torna in Portogallo: il dolce e amaro della Scuderia Ferrari

Roma-Capo Nord, i dettagli della sfida

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Marco Cutolo (@marcolone_zeta)

Riuscire a fare Roma-Capo Nord in meno di 49 ore, non è impossibile, ma certamente bisogna avere molta fortuna nel trovare poco traffico. Soprattutto, quando arriverà in Germania, Fabio Barone potrà spingere al massimo la sua Ferrari F8 denominata Guinness per l’occasione, visto che non ci sono limiti di velocità sulle autostrade tedesche.

Tra l’altro, potremo tutti assistere all’impresa in diretta costantemente, visto che sarà tutto trasmesso sui social. Così, potremo vedere all’opera il pilota italiano e anche l’hypercar di Maranello, che è una delle migliori mai costruite dalla casa italiana.

Potrebbe interessarti >>> Arriva la nuova “supercar” dei Carabinieri: Alfa Romeo con motore Ferrari – VIDEO

L’idea dell’impresa, inoltre, non è arrivata così per caso. Lo stesso Barone ha detto di essersi ispirato a una vecchia rivista in cui si diceva che 4 persone erano andati fino a Capo Nord a bord0 di una Fiat Balilla, ciò negli anni 50.

La Ferrari F8 Guinnes, dunque, è pronta all’impresa. L’obiettivo di Barone e del suo copilota Alessandro Tedino è chiaro, impiegare meno di 49 ore per raggiungere Capo Nord, partendo dai Fori Imperiali di Roma. A luglio partirà il tutto, e noi saremo sintonizzati sui social per vedere le gesta di piloti e macchina.