Ferrari 812 Imola, altro traguardo per Maranello: tutto sulla stradale

La F1 arriva a Imola, quale occasione più speciale in Ferrari, per rilasciare la potenza della 812 Imola.

ferrari 812 imola
Ferrari 812 Imola (instagram)

Weekend speciale per tutti gli appassionati di Formula 1, infatti si corre nella storica pista dell’Autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola. Proprio la scuderia di Maranello, in occasione del GP, ha svelato nuove cose sulla specialissima 812 Imola.

Questa macchina, che potrebbe debuttare il prossimo 21 aprile, appronta un’ulteriore rivoluzione per i veicoli del cavallino. Difatti, il motore V12 è spinto al massimo, mentre l’aerodinamica è stata rivista in tutte le sue componenti, così da migliorare la gestione dell’aria e la velocità.

Per quel che riguarda la data, invece, è stato scelto il 21 aprile in ricorrenza del primo GP di F1, seppur non valido per il mondiale, corso proprio a Imola nel 1963. In quell’occasione, a vincere fu l’indimenticato Jim Clark, che vinse due titoli mondiale con la Lotus, prima di morire a Hockenheim nel tragico GP di Formula 2 del 1968.

Potrebbe interessarti >>> Ferrari, Leclerc e Sainz pronti per la F1: a Imola si scatenano i bolidi-Video

Ferrari 812 Imola, le caratteristiche

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Ferrari 812 Imola (@812_imola)

Come detto, la Ferrari 812 Imola rappresenta una rivoluzione per le macchine del cavallino. Andando a vedere nello specifico, partiamo dal motore. Già detto che è un V12, esso sarà ovviamente aspirato e potrà generare una potenza di 850 cavalli.

Ciò, fa si che venga superata la Ferrari 812 SuperFast come la vettura stradale più veloce di sempre, un altro incredibile traguardo raggiunto a Maranello. Tornando, poi, all’aerodinamica, ci sono delle migliorie sulla parte anteriore. Queste, permettono di gestire meglio i flussi dell’aria, che poi vengono fatti finire sul retrotreno, non prima, però, di aver dato fiato al potente motore.

Potrebbe interessarti >>> Ferrari, ritorna Portofino: ecco l’ultima Modificata del cavallino

Ferrari, con 812 Imola, prova a rifare la storia. Sicuramente, tuttavia, al momento i tecnici sono impegnati a fare bella figura in occasione del GP del prossimo weekend. La rossa, deve cercare di mettersi davanti alla McLaren e magari approfittare di eventuali errori o cedimenti di Mercedes e Red Bull, per arrivare al primo podio stagionale.

Ferrari 812 Imola, sarà dunque la stradale più potente di sempre. Un ibrido di tecnologia, potenza e ovviamente bellezza, ovvero, proprio ciò che ci si aspetta sempre dagli uomini di Maranello, che in quanto a innovazioni, non sono secondi a nessuno.