Aston Martin Vantage, pronta la nuova sportiva, “green” solo nel colore.

Con molta probabilità arriverà a breve la nuova Aston Martin Vantage, in una versione che potrebbe discendere dalla AMR.

aston martin nuova
Nuova Aston Martin (Twiter)

Aston Martin si prepara al debutto in F1 non solo come scuderia, ma anche come Safety e Medical Car. In questo senso, il prossimo 22 marzo, potrebbe essere svelata una nuova versione della Vantage, con molte probabilità che discenda dalla versione AMR.

Tramite un teaser, la casa inglese ha mostrato proprio una nuova macchina, che dalle forme pare ispirarsi parecchio alla Vantage, presente anche in F1. Infatti, il colore verde tipico dell’Aston è molto predominante, così come appare evidente anche un grosso alettone posteriore.

La nuova nata di Gaydon, dunque, si pone come naturale prosecuzione delle auto da pista, però portando le prestazioni da corsa sulla strada. Un nuovo leitmotiv per Aston, che prova a rilanciare in modo diverso il proprio brand nel mondo.

Potrebbe interessarti >>> Ferrari, Omologata avvistata a Monaco: bellezza di un capolavoro (video)

Nuova Aston Martin, le caratteristiche

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Aston Martin (@astonmartinlagonda)

La nuova Aston Martin, quindi, dovrebbe derivare dalla Vantage usata nelle piste per la F1, oltre che dalla versione AMR. Tuttavia, le prestazioni dovrebbero essere migliori, con più potenza data dal motore, nonostante sia montato su una macchina stradale.

Il propulsore, difatti, è sempre un V8 di 4.0 litri, e deriva da AMG, ma sale da 510 a 535 cavalli. Inoltre, derivando da un connubio tra pista e Vantage 2018, la nuova Aston Martin ha un’aerodinamica migliorata, grazie soprattutto al già citato grosso alettone posteriore.

Potrebbe interessarti >>> Ferrari F8 Tributo: Attesa per un anno, distrutta in pochi minuti.

Tramite questo, si parla di un grande carico generato ad alte velocità. Ancora, è probabile che siano riviste sia la trasmissione, sia il telaio. Tutto questo, per migliorare l’efficienza già ottima della macchina del 2018, che però col passare di soli 3 anni, è già invecchiata.

Aston Martin, dunque, è pronta a svelare la nuova versione di Vantage, il prossimo lunedì. L’obiettivo della casa inglese è chiaro, riportare nel cuore e nelle menti degli appassionati il proprio marchio, con una nuova auto che faccia rima con formula 1.