100 anni di Moto Guzzi, per l’occasione arriva la nuova V7.

Quest’anno la Moto Guzzi, festeggia 100 anni di attività, con la presentazione della nuova ed affascinante V7 2021.

Moto Guzzi V7
Moto Guzzi V7 (motoguzzi.com)

Un marchio che ha segnato la storia del motociclismo, in Italia, e nel mondo. 1921-2021 Moto Guzzi compie 100 anni, e in questi giorni, svela la sua nuova versione, la V7 2021, rinnovata nell’estetica e nella meccanica.

Ad oltre cinquant’anni dal lancio del primo esemplare, e proprio in occasione del suo anniversario, Moto Guzzi, presenta una nuova evoluzione della mitica V7.

Una moto completamente rivisitata, nella tecnica, nell’estetica, e soprattutto finemente rifinita. Questa nuova versione, più veloce e confortevole, mantiene l’autenticità del carattere Guzzi.

Alcune novità apportate su questo modello, sono, i fianchi completamente ridisegnati, con un nuovo logo V7, e gli scarichi di colore nero. Nella parte posteriore, si nota una coda più corta, nuovi ammortizzatori regolabili, e gli pneumatici, di sezione più larga, con cerchi in alluminio.

Potrebbe interessarti>>>Valentino Rossi, tra moto e macchine: il futuro del campionissimo

Essenziale e Confortevole

Moto Guzzi V7
Moto Guzzi V7 (motoguzzi.com)

Presenta un nuovo motore, con cilindrata maggiore, che la fa arrivare ad 850 cc, derivato dalla V85 TT, che fornisce una spinta maggiore. L’aumento di potenza massima, cresce del 25%, erogando 65Cv a 6800 giri/min.

Parliamo di un veicolo moderno, costruito a Mandello del Lario, che garantisce migliori prestazioni, ed una maggiore efficienza. Di serie, ha un impianto di illuminazione Full Led, con luce diurna DRL.

Quello che rimane invariato dalla versione precedente, è il serbatoio, considerato un marchio di fabbrica, è in metallo, con una capienza di 21 litri, uno dei più grandi della categoria. Di questa nuova V7, ne vengono proposte due versioni, la Stone, definita essenziale, tra le moto moderne, con una strumentazione digitale all’avanguardia, ed una centralina di ultima generazione.

Potrebbe interessarti>>>Novità moto 2021: “arrivederci Yamaha YZF R-6”, arriva la RACE.

E per i più nostalgici, c’è la Special, caratterizzata da linee più classiche ed eleganti, dove troviamo il caratteristico doppio strumento a lancette, di tipo analogico, e cerchi a raggi.

Una moto molto apprezzata, e sempre ai primi posti, nella classifica dellemoto più vendute, amata da un pubblico trasversale. Moto Guzzi, un marchio, che negli anni continua a regalare emozioni, con i sui modelli, classici e “immortali”. Il prezzo di queste moto in stile “vintage” varia in base alla versione, si parte da 8.000€ per il modello Stone, per arrivare ai 9.000€ per il modello Special.