Il camper che costa meno di un’auto e non passa inosservato | Erano decenni che non si vedeva un mezzo così

Ci sono alcuni modelli che sono davvero impossibili da farsi sfuggire. Come questo camper che costa quanto un’utilitaria e ha gli interni che sembrano quelli di un hotel. Il risultato è incredibile.

L’estate è purtroppo quasi finita, con molte famiglie che a breve – se non lo hanno già fatto – torneranno alla loro vita di sempre, fra lavoro e faccende personali da sbrigare. Ad ogni modo, puntare su un mezzo per viaggiare in futuro, non è mai una pessima idea.

Camper 6 settembre 2022 quattromania.it
Camper

Soprattutto nel caso di un camper come questo, che costa pochissimo e ha gli interni da fare invidia a mezzi decisamente più costosi: Parliamo del Citroen Wildcamp.

Citroen Type-H: la leggenda che ha dato vita al camper

Se esistono i ricordi, tramandati di generazione in generazione, è perché qualcosa di grandioso in passato è stato fatto. E’ il caso del Citroen Type-H, un furgone prodotto dal 1947 al 1981 in oltre 400mila esemplari. Il progetto, capitanato da Pierre-Jules Boulanger, prevedeva un furgone a trazione anteriore con una buona sospensione posteriore e che utilizzasse il maggior numero di componenti già prodotti per altri modelli.

Risultato? Furgone monoscocca con motore e cambio a sbalzo in avanti, una porta laterale scorrevole e il piano di carico bassissimo. Una persona, al suo interno, poteva stare in piedi senza doversi piegare (soluzione d’avanguardia per l’epoca).

Il motore poteva erogare fino a 45 Cv di potenza massima. Poteva trasportare fino a 1200 chilogrammi. Fu molto utilizzato in Francia dai venditori ambulanti, dalla polizia, Croce Rossa, nei mercati, in campagna e anche fra i campeggiatori. Aveva anche un allestimento camper. Unico neo, l’esagerato consumo.

Citroen Wildcamp, il ritorno di un mito: caratteristiche e prezzo

Citroen, in occasione del 70° anniversario, si è fatta un regalo e lo ha fatto a molte altre persone. In che modo? beh, facendo rivivere il mitico Type-H formato camper. E non un camper qualsiasi, ma uno con tanto di design vintage e interni di lusso, oltre a comodità e tecnologie moderne a fare da contorno. Parlando di interni, fanno davvero effetto.

Sembra effettivamente di trovarsi in un albergo, e la cosa più bella per i papabili compratori è che costa davvero poco. Su tale versione, hanno lavorato Fabrizio Caselani e David Obendorfer. Entrambi spiegano che non volevano copiare il modello originale, ma bensì raccoglierne lo spirito e unirlo a quello dell’attuale mercato dell’automotive.

Citroen Wildcamp (Web source) 6 settembre 2022 quattromania.it
Citroen Wildcamp (Web source)

Arrivando al suo equipaggiamento, il Citroen Wildcamp detiene letto matrimoniale, salotto e cucina attrezzata, portapacchi, scaletta esterna, cesta porta-bagagli, set da due valigie in alluminio e la tanica di benzina arancione simbolo del kit Type-H. Tutte le comodità di una casa di lusso mobile di un camper che costa una sciocchezza: dai 20mila ai 45mila euro. Dipende tutto dagli optional. Ma anche fossero 50.000, si tratterebbe comunque di un mezzo regalo che chi realizza camper di solito non concede affatto.