Gomme auto: se hai montato un pneumatico del genere il rischio è enorme | Non sempre il risparmio è un guadagno

La scelta del tipo di pneumatico da montare a bordo della propria auto è fondamentale se non si vogliono correre rischi inutili. Non sempre risparmiare significa salvaguardare la propria sicurezza.

Scegliere le gomme giuste per la propria auto è fondamentale per poter avere la garanzia di viaggiare in sicurezza. Prima di mettersi al volante è indispensabile verificare di avere montato quelle adatte per la stagione che si sta affrontando, in modo tale che siano adatte a gestire al meglio le condizioni del manto stradale.

gomme auto
Foto | Pixabay

Si dovrebbe inoltre avere cura di verificare se siano gonfie al punto giusto e se non presentino difetti, che possono portare il veicolo a perdere stabilità. In questi casi risparmiare non è una decisione consona se questo può compromettere la stabilità della vettura.

Scegliere le gomme auto migliori è fondamentale

In commercio esistono vari tipi di gomme auto, non solo a livello di marchio ma anche di caratteristiche. Per scegliere la migliore sarebbe bene essere a conoscenza di quali siano le proprie abitudini (se si ha la necessità, ad esempio, di spostarsi su un terreno poco asfaltato frequentemente) e farsi consigliare da un esperto.

Le occasioni per evitare di andare incontro a un salasso non mancano. Non a caso, molti propendono per l’acquisto online, dove sono disponibili occasioni davvero interessanti.

Chi vuole evitare di effettuare il cambio a ogni stagione finisce spesso per propendere per le “4 stagioni”, adatte quindi in ogni periodo dell’anno, anche se non garantiscono prestazioni ottimali ad alte temperature o quando la colonnina di mercurio scende di molto al di sotto dello zero.

Questa non è comunque l’unica alternativa che si può prendere in considerazione. E’ in crescita, infatti, il numero di persone che optano per gli “penumatici ricostruiti”, che hanno un costo ridotto ma non sempre così efficienti.

Cosa sono gli pneumatici ricostruiti e quali sono i rischi

Ma cosa si intende per gomme ricostruite? Queste non sono altro che gomme riciclate, costruite da gomme usate a cui è stato sostituito il battistrada. Questo permette quindi di avere uno pneumatico usato, ma che con la tecnica della vulcanizzazione diventa come nuovo.

gomme auto ricostruite
Foto | Pixabay

Gomme con queste caratteristiche sono sul mercato ormai da anni, ma non sono riuscite ancora a diventare preponderanti tra gli automobilisti nel momento in cui ne devono acquistare un treno. Ancora in molti, infatti, ritengono che un prodotto come questo non sia così affidabile. Non a caso, vengono utilizzate soprattutto nel settore agricolo o nelle corse sportive.

Anche i test eseguiti hanno contribuito a sollevare ulteriori dubbi. I problemi maggiori sono stati riscontrati soprattutto con asfalto bagnato, situazione già di per sè difficile da gestire anche con gomme nuove. Insomma, il risparmio non sembra valere la candela se a rischio c’è la sicurezza di chi si trova a bordo.