Le multe più strane del Codice delle Strada | Queste infrazioni le commettiamo praticamente tutti

Fra le tante multe esistenti nel nostro paese, ve ne sono alcune del tutto strambe e che nessuno si aspetterebbe mai di poter ricevere.

Di tutto ci si può aspettare quando si circola con dei mezzi di trasporto nel nostro paese, ma non che esistano alcuni tipo di regolamentazioni. Non tutti conoscono a fondo il codice della strada, affinché non si incappa in delle sanzioni che proprio non si aspettano. Una minaccia vera e propria per chi si mette alla guida non conoscendo a fondo tutte le regolamentazioni vigenti. Meglio approfondire ogni dettaglio, quindi, per evitare di pagare delle multe del tutto inaspettate.

Ragazza a bocca aperta per multa
Ragazza scioccata per una multa (WebSource)

Queste contravvenzioni non sono dirette solamente a chi si mette alla guida, ma anche per i pedoni che sbagliano a comportarsi in determinati modi. Questi ultimi, ovviamente, sono i meno perseguitati dalle forze dell’ordine, ma possono sbagliare in diverse attività.

Le multe che non ti aspetti per la loro stranezza

Vi sono degli atteggiamenti che il codice della strada non permette a chi è in circolazione. Eppure, in tantissimi li fanno, senza sapere che si può incappare in delle sanzioni del tutto inattese. Di certo, non sono i principali motivi di richiamo da parte delle autorità competenti, ma anche questi comportano delle multe salate, che è meglio evitare.

Le motivazioni e i costi delle multe strambe che si possono ricevere

Fra i tanti atteggiamenti vietati quando si è all’interno di un’automobile, vi è quello di sporgersi al di fuori del finestrino. Spesso, avviene che il guidatore, per interloquire con qualsivoglia persona, lo faccia involontariamente. Ma attenzione! Tale modo di fare può fargli portare a casa una multa di ben 338 euro.

Anche lasciare il finestrino aperto quando si è in sosta può comportare una contravvenzione che va dai 41 ai 168 euro. Inoltre, non vi è da dimenticare che è assolutamente vietato guidare con i vetri appannati. Il rischio di quest’ultima attività è una multa che va dai 42 ai 173 euro. Se si pensa che tutto ciò sia strambo, non ha mai avuto a che fare con multe derivanti dal tenere l’auto in sosta con aria condizionata accesa. Pena, una contravvenzione che può arrivare fino a 432 euro.

Automobilista triste per una multa
Automobilista scontenta per una multa (WebSource)

Per quanto riguarda i pedoni, si debbono ricordare che non si attraversa in obliquo, che non si sosta su un marciapiede a parlare e che non è possibile allenarsi a bordo strada. Le multe, in questi casi, possono arrivare fino a 102 euro.