Se avete una di queste auto in garage, siete ricchi senza saperlo: alcune valgono un patrimonio

Queste quattro automobili britanniche potranno non essere famose come certe supercar ma sono piuttosto rare al giorno d’oggi. A dirlo, i più grandi esperti di automobilismo del Regno Unito.

Sogniamo tutti di scoprire un bel giorno un tesoro, magari sepolto comodamente nel cortile di casa nostra, un po’ come è successo a quel bambino americano che giocando con paletta e secchiello ha finito per ritrovare una costosa supercar interrata, andate pure a recuperare il nostro articolo in merito se pensate che sia pura fantascienza…

Auto di valore
Auto di valore (web source)

Piccole sì, ma di valore

Quando si parla di automobilismo inglese, Top Gear è una realtà con cui chiunque deve fare i conti. Per questo ci fidiamo senza esitazione della loro personale classifica che comprende le auto usate più rare – e di conseguenza costose – che sono state vendute nel 2021, a partire da un classico intramontabile: la Morris Minor.

Wiki
Morris Minor (Wikipedia)

Il marchio Morris, tagliato fuori senza tante cerimonie dalla British Leyland nel 1952, ha prodotto la Minor, forse una delle “piccole” più famose del suo periodo storico, anche qui da noi in Italia. Bene, sembra che al giorno d’oggi l’auto non sia più così facile da trovare: appena tre Minor hanno cambiato proprietario nel 2021. Chi ne ha una, insomma, se la tiene ben stretta per affetto o perchè l’auto potrebbe salire di quotazione…

Ford
Ford Popular (Wikipedia)

E’ strano che un’automobile che si chiama Popular, come questa Ford costruita dal dipartimento europeo della casa tra il 1953 ed il 1962, sia ad oggi così difficile da trovare. Eppure, sempre secondo i nostri amici di oltre Manica, l’auto è stata molto ricercata per tutto l’anno appena concluso. Soltanto una ha cambiato proprietario nel 2021 e online non è difficile imbattersi in annunci che chiedono più di 10.000 Euro per una di queste piccole vetturine.

Meno famose, non meno costose

Non sarà famosa quanto la Morris Minor ma a quanto pare la Humber Imperial, una elegante auto prodotta dalla ormai semi sconosciuta casa britannica, ha il suo valore sul mercato. La Humber ha chiuso i battenti nel 1967 e anche per una Imperial in buone condizioni, difficilmente si scende sotto i 10.000 Euro. Forse per questo motivo solo una Imperial ha cambiato mani nel corso dell’anno appena concluso, sul mercato dell’usato.

Historic Uk
Humber Imperial (Historic Uk)

Ti potrebbe interessare anche -> Quando scavi in giardino…e trovi una Ferrari rubata! 

Chiudiamo con un classico intramontabile: meno famosa della Stagione o delle moto prodotte dalla casa britannica, la Triumph Dolomite rimane un’auto estremamente desiderabile…ma non così facile da trovare! Anche in questo caso, soltanto una ha subito il passaggio di proprietà nel 2021 e se vi fate un giretto su AutoScout 24, vedrete che le vetture in vendita hanno un prezzo che oscilla tra i 10.000 ed i 24.000 Euro a seconda della versione, non male per un’auto di oltre quarant’anni fa. E voi? Possedete per puro caso una di queste rare britanniche?