Ricordate la Bugatti Chiron spinta ad oltre 400 km/h in autostrada? Ecco cosa rischia il pilota

Pochi giorni fa vi abbiamo parlato dell’impresa rischiosa del proprietario di una Bugatti Chiron che ha spinto l’automobile da record al massimo in autostrada. La polizia tedesca è intervenuta…

Rischia di passare dai comodi sedili della sua supercar allo scomodo seggiolino posteriore in plastica di una volante della polizia tedesca Radim Passer, fortunato proprietario di una bellissima Bugatti Chiron. La vettura – la più veloce al mondo in attesa dell’arrivo delle contendenti di quest’anno – è stata portata ad una velocità folle in Autobahn.

TagSpiel
(TagSpiel)

Per chi si fosse perso il nostro articolo precedente sulla faccenda, eccovi un piccolo riassunto dei fatti: nelle settimane scorse ha destato ammirazione e preoccupazione il video realizzato da Passer a bordo della sua Bugatti Chiron. L’uomo, approfittando dell’inesistenza teorica di limiti di velocità su certe Autobahn tedesche, ha voluto scoprire quanto la sua supercar milionaria potesse correre veramente.

Passer aveva così sbloccato il limitatore dell’auto tramite l’apposita chiave, portandola a ben 417 chilometri orari su un tratto praticamente deserto di autostrada, una velocità che molti di noi raggiungeranno soltanto in aereo. L’uomo ha realizzato un video dell’accaduto, non preoccupandosi di eventuali ripercussioni dato che quanto ha fatto sulla carta è perfettamente legale. O no?

Addirittura il carcere?

Il video, risalente all’estate del 2021, è bastato per far sollevare i sostenitori della linea dura sul limite di velocità che hanno paura che quanto fatto da Passer possa essere replicato. Ci viene spontaneo chiederci in che modo dato che la Chiron è un’auto così costosa che poche centinaia di persone in tutto il mondo ne hanno una…

Instagram
Una Bugatti Chiron (Instagram)

Fatto sta che nonostante la replica di Passer che ha più volte ripetuto di aver effettuato la sua corsa in sicurezza scegliendo a posta un tratto di strada dove non passavano altre auto, la Polizei tedesca ha aperto un’indagine che potrebbe pure avere un epilogo inaspettato quanto difficile da digerire per Radim Passer…

Le autorità continuano a condannare il gesto e i magistrati che stanno seguendo il caso parlano addirittura di “corsa clandestina” come ipotesi di reato. Non si tratta di un illecito da poco dato che in Germania questo reato può portare pure ad una pena di 2 anni di carcere…

Ti potrebbe interessare anche -> Il video fa paura | Una Chiron tocca il limite in autostrada!

Naturalmente, ci auguriamo che il proprietario dell’auto non arrivi a questo triste epilogo. Del resto, online ci sono vari articoli di giornale che hanno raccolto dati secondo cui le Autobahn senza limiti vedono meno incidenti mortali rispetto alle strade di altri paesi europei ogni anno. Voi cosa ne pensate di questa storia?