Tesla si “butta” sugli smartphone | Tutto sul nuovo “telefonino” di Elon Musk

Mentre prosegue la crisi dei chip, ecco che Tesla non sperimenta solo la guida autonoma, ma anche gli smartphone. Scopriamo il nuovo progetto di Elon Musk.

Il periodo che sta vivendo l’automotive è sia di crisi che di prosperità. La mancanza di chip ha fatto chiudere per diverso tempo, seppure limitato, alcune grandi fabbriche di grandi marchi. Da questo punto di vista, Tesla invece riesce sempre a distinguersi.

tesla smartphone
Tesla smartphone (twitter)

Non solo la casa di Musk rilancia sulla sperimentazione della guida autonoma, ma anche sugli smartphone. Infatti, da alcune fonti americane è trapelato più di un render relativo ai telefoni di marca Tesla che sarebbero in via di sviluppo e progettazione.

È chiaro, se la casa dell’auto elettrica per eccellenza ha già conquistato lo spazio tramite SpaceX, allora può conquistare pure il mercato degli smartphone. Tuttavia, le passate e infruttuose esperienze di un gigante come Microsoft in questo campo, devono dare da pensare a Musk e soci.

Potrebbe interessarti >>> Dopo Ferrari anche Tesla parte con il maxi richiamo per le auto “difettose” | Il problema sono le sospensioni

Lo smartphone di Tesla, cosa sappiamo

Riguardo l’eventuale smartphone di Tesla sappiamo ancora poco. Difatti, ecco che dai render spuntano novità come le scritte camera invisibile e power. Ovviamente, non ci è dato sapere, ma si può ipotizzare che ci sia qualcosa di estraneo al momento nel mondo dei telefoni mobili, così da scioccare mercato e clienti.

tesla telefoni
Tesla smartphone (twitter)

Potrebbe interessarti >>> Che succede se una Tesla sfida una Ferrari? Il video da brividi col finale inaspettato

Addirittura, qualcuno si è spinto oltre i render fuoriusciti sul web, parlando delle caratteristiche tecniche dello smartphone di Tesla. La memoria, infatti, pare che debba raggiungere i 2 terabyte, e il display pare debba avere una super risoluzione in 4K.

Quello che pure è certo, però, riguarda il fatto che puntualmente ogni anno si verificano queste fuoriuscite presunte o reali di notizie riguardanti la casa di Musk, e l’ampliamento del business nel campo dei telefoni intelligenti. Gli altri anni non era vero, adesso vedremo invece se c’è una qualche verità.